Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Serie A femminile, Fiorentina-Juve non vale lo Scudetto. Ma può riaprire la corsa

Serie A femminile, Fiorentina-Juve non vale lo Scudetto. Ma può riaprire la corsaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 19 marzo 2021 08:30Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Se per lo Scudetto la lotta sembra ormai terminata con la Juventus che aspetta solo la matematica per festeggiare il quarto titolo di fila dopo la vittoria sul Milan nello scorso turno, per quanto riguarda la corsa salvezza il discorso è molto diverso e il prossimo turno potrebbe dare risposte importanti. È infatti in programma lo scontro diretto fra la Pink Bari e l’Hellas Verona con le prime alla ricerca di quella vittoria che manca dalla prima giornata e le secondo che, dopo aver battuto la Roma, vogliono archiviare il discorso salvezza vincendo lo scontro diretto mantenendo nella peggiore delle ipotesi i sei punti di distacco dal Napoli penultimo. Proprio le partenopee dovranno cercare di sfruttare il turno casalingo contro una Florentia San Gimignano che è in una posizione più che tranquilla di classifica con l’unico obiettivo di chiudere davanti alle altre due toscane. Le neroverdi non sono un avversario morbido da affrontare, ma se il Napoli vuole rilanciare le proprie speranze di salvezza deve iniziare a fare punti e muovere la classifica. Anche perché il San Marino Academy dovrà vedersela contro un Sassuolo che può ancora sperare di agganciare il Milan al secondo posto in classifica per quella che sarebbe una clamorosa qualificazione in Champions League.

Nella zona alta di classifica la sfida più affascinante è senza dubbio quella fra Fiorentina e Juventus, una gara mai banale segnata dalla rivalità fra i due club che negli ultimi anni si sono sfidati in tutte le competizioni in un appassionante testa a testa. Questa volta le bianconere appaiono nettamente favorite visto anche il distacco in classifica, ma le viola – senza più obiettivi – vogliono onorare al meglio la stagione magari sgambettando le rivali di sempre e riaprendo i discorsi per una corsa al titolo che questa volta non le vede dirette protagoniste. Sarebbe un buon modo per chiudere quella che appare la fine di un’era in attesa di capire quali saranno i progetti per il futuro.

Il Milan se la vedrà invece contro un Empoli in flessione rispetto alla straordinaria prima parte di stagione, ma sempre pericoloso e ostico da affrontare. Le rossonere però devono difendere la seconda piazza e continuare a mettere pressione alle bianconere nella speranza di qualche passo falso che possa riaprire ogni discorso. Chiude il quadro della 16^ giornata un’altra sfida di grande fascino fra due delle squadre che stanno viaggiando al di sotto delle aspettative di inizio anno: la Roma e l’Inter. Due squadre che sono galvanizzate dalle vittorie in Coppa Italia – contro Juve e Milan rispettivamente – e che vogliono onorare al meglio questo finale di stagione sognando magari un bis che le proietti a una finale inedita per il trofeo nazionale.

Il programma della 16^ giornata
Sabato 20 marzo:
Roma-Inter 12:30 (TIMVISION e SKY)
Napoli-Florentia San Gimignano 14:30 (TIMVISION)
Fiorentina-Juventus 14:30 (TIMVISION)

Domenica 21 marzo:
Pink Bari-Hellas Verona 12:30 (TIMVISION)
Milan-Empoli 12:30 12:30 (TIMVISION e SKY)
San Marino Academy-Sassuolo 14:30 (TIMVISION)

Classifica: Juventus 45, Milan 39, Sassuolo 34, Roma 25, Florentia San Gimignano 23, Fiorentina 23, Empoli 23, Inter 18, Hellas Verona 13, San Marino Academy 9, Napoli 5, Pink Bari 3

Classifica marcatrici: Girelli (Juventus) 16, Giacinti (Milan) 12, Sabatino (Fiorentina) 11, Dowie (Milan) 9, Dubcova (Sassuolo) 8, Pirone (Sassuolo) 8, Lazaro (Roma) 8, Polli (Empoli) 7, Serturini (Roma) 7, Barbieri (San Marino Academy) 7

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000