Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Lazio-Bayern, Nicolodi (Sky): "Loro soffrono se vengono attaccati in profondità"

ESCLUSIVA TMW - Lazio-Bayern, Nicolodi (Sky): "Loro soffrono se vengono attaccati in profondità"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 23 febbraio 2021 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti

Vive un momento complicato, il Bayern Monaco, che non vince da due gare in Bundesliga e deve fare i conti con diverse defezioni per infortuni e positività. L'armata di Flick, oggi avversaria della Lazio nell'andata degli ottavi di Champions, rimane però un avversario "quasi ingiocabile", per usare la definizione di Inzaghi. Anche se "è sempre difficile capire di questi tempi che tipo Bayern scenderà in campo", commenta Pietro Nicolodi, punto di riferimento per Sky per la Bundesliga: "Per esempio - racconta a TuttoMercatoweb.com - sabato a Francoforte ci sono state due squadre: una inaccettabile nel primo tempo, troppo scarica e demotivata, e un'altra nella ripresa. Durante l'intervallo - aggiunge Nicolodi - Flick avrà usato le parole giuste e il Bayern è tornato a giocare da vero Bayern".

Dopo la sconfitta di sabato il Bayern avrà la massima concentrazione con la Lazio...
"Quello sicuro, stasera avranno massima attenzione e voglia. Se basterà, lo vedremo. La stagione rimane particolare, hanno avuto mille impegni e non hanno avuto la consueta pausa invernale. Sono reduci dal Mondiale per Club e tanti devono fare i conti con diversi infortuni".

La Lazio può creare problemi alla squadra di Flick?
"Perché no? Dovrà chiaramente giocare al 110% senza sbagliare nulla. Ha i giocatori adatti la Lazio, soprattutto perché attacca bene la profondità, cosa fondamentale per fare male al Bayern".

È questo il punto debole del Bayern?
"Lo dicono le statistiche: è la squadra che ha preso più gol in Bundesliga su questo tipo di situazioni. Il Bayern difende altissimo per recuperare subito il pallone: se sta bene ci riesce, altrimenti diventa molto pericoloso come tipo di atteggiamento. Quest'anno sono andati sotto 12 volte e anche se in 9 occasioni hanno recuperato, rimane un dato particolare per loro".

Oltre a Lewandowski, qual è il giocatore che più fa la differenza nel Bayern?
"Manca Muller e questo può essere una chiave, una speranza per Inzaghi. I due giocatori più forti sono Kimmich e Goretzka, che sabato è entrato a Francoforte dopo lo stop per il Covid e ha cambiato la partita. Quando lui è in campo, spinge tutti a correre e a impegnarsi di più. Sono i due elementi fondamentali, anche se il più forte di tutti sarebbe Sané, che ha una velocità e una tecnica pazzesca. Se gioca come sa spacca le partite, non sai mai se entra con l'attitudine giusta: sabato nel primo tempo ti faceva innervosire per come stava in campo, poi è cresciuto e ha fatto l'assist".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000