Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, Inzaghi: "Cosa ho detto all'intervallo? Che sarebbe stato semplice cambiarne 4 o 5"

Inter, Inzaghi: "Cosa ho detto all'intervallo? Che sarebbe stato semplice cambiarne 4 o 5"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 novembre 2023, 00:17Serie A
di Marco Pieracci

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della gara pareggiata per 3-3 contro il Benfica: "Questa rimonta è un segnale, la squadra ha avuto una grande reazione dopo un primo tempo non buono. Non abbiamo approcciato bene il primo tempo contro una grande squadra come il Benfica, ci siamo detti che dovevamo coprire meglio il campo e con quel tiro di Barella potevamo anche vincere".

Perché questo approccio sbagliato?
"Questo non deve succedere, c'è stata scarsa concentrazione e lo abbiamo pagato. Poi ci si siamo rimessi a posto pareggiando meritatamente la gara".

Turnover indispensabile?
"Abbiamo cambiato tanto, con la possibilità di avere venti titolari. Devo cercare di utilizzarli tutti".

Cosa le è piaciuto di più?
"Sono soddisfatto della reazione del secondo tempo. Nel primo dovevamo fare tutti meglio, me compreso, ma so di poter contare su tutta la rosa".

Cosa ha detto alla squadra dopo il primo tempo?
"Che sarebbe stato semplice per me toglierne 4 o 5 ma in quel momento non era la soluzione perché erano tutti sottotono. Nel calcio basta un episodio, ho chiesto una determinazione diversa che si è vista".

Col Napoli sfida scudetto?
"Assolutamente, è una grande squadra campione d'Italia con merito che stasera ha avuto una partita difficoltosa come la nostra. Sarà una bellissima sfida, entrambe vorranno giocarla al meglio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile