Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle del Milan - Poco o nulla da salvare. Ibra non la vede mai, Calha non illumina

Le pagelle del Milan - Poco o nulla da salvare. Ibra non la vede mai, Calha non illuminaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 febbraio 2021 22:49Serie A
di Gaetano Mocciaro
SPEZIA-MILAN 2-0 - 56' Maggiore, 67' Bastoni

Donnarumma 6 - Strepitoso su Saponara a inizio partita, non può nulla sulle due reti spezzine.
Dalot 5 - Non sappiamo se con uno Spezia così anche Calabria sarebbe rimasto schiacciato dietro. Il compito del portoghese è soprattutto di contenimento e nonostante qualche buon intervento spesso va in affanno. Rischia il fallo da rigore su Saponara, ma dalla punizione seguente il gol arriva ugualmente.
Kjaer 6 -Ci mette una pezza su Agudelo dopo pochi minuti quando aveva un'autostrada per concludere a rete, si ripete nella ripresa immolandosi quando lo Spezia schiaccia il Milan sempre più. (Dal 65' Tomori 6 - Entra a giochi praticamente fatti. Non è troppo impegnato).
Romagnoli 5.5 - Scivola nel vero senso della parola davanti ad Agudelo lasciandolo involarsi verso Donnarumma. Sfortunato quando per anticipare Ricci serve un assist involontario a Maggiore.
Théo Hernandez 5.5 - Schiacciato come tutta la squadra, ha un paio di lampi nel primo tempo ma non riesce mai a spingersi in avanti se non quando la partita è compromessa. Perde palla in occasione del gol del vantaggio spezzino.
Bennacer 5.5 - Si rivede titolare dopo due mesi e trova un avversario più complicato del previsto. L'atteggiamento dello Spezia lo costringe a partire troppo spesso dal basso e il pressing costante avversario lo porta anche a sbagliare qualche appoggio di troppo. (dal 64' Meite 5 - Entra e dopo tre minuti arriva in ritardo su Bastoni che può concludere a rete).
Kessie 5.5 - Come il compagno di reparto non riesce a dare supporto alla manovra offensiva rimanendo schiacciato dietro.
Saelemaekers 5.5 - Aiuta Dalot in difesa, prova a innescare qualche ripartenza nel primo tempo ma nella ripresa anche lui naufraga. (Dall'83' Castillejo sv).
Calhanoglu 5 - Non illumina la manovra e si vede. Qualche punizione, qualche pallone recuperato ma non è decisamente la sua serata. (Dall'83' Hauge sv).
Leao 5 - Un paio di serpentine però sempre con il dribbling di troppo. (Dal 64' Mandzukic 5.5 - Pochi palloni toccati, non cambia l'inerzia della partita).
Ibrahimovic 5 - Lo Spezia pressa alto e la sua strategia funziona, al punto che i compagni di squadra non riescono a fornirgli palloni. Al resto ci pensano i difensori che lo ingabbiano. È costretto ad arretrare per partecipare alla manovra, ma non è mai pericoloso.
Allenatore Stefano Pioli 5 - Lo Spezia presa alto, altissimo da subito. E non fa respirare il Milan ridotto a una partita da provinciale: catenaccio e contropiede. Va bene nel primo tempo ma non riesce ad apportare accorgimenti nel secondo tempo dove la situazione precipita. I cambi arrivano solo dopo il primo gol.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000