Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Robin Gosens è l'ennesimo miracolo dell'Atalanta. A giugno le big potrebbero tentare l'assalto

Robin Gosens è l'ennesimo miracolo dell'Atalanta. A giugno le big potrebbero tentare l'assalto  TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 05 marzo 2021 09:00Serie A
di Patrick Iannarelli

L'ennesimo coniglio tirato fuori dal cilindro. L'Atalanta si gode un Robin Gosens formato top player: 9 reti messe a segno in campionato e record personale eguagliato a 14 giornate dal termine. L'esterno tedesco sta diventando un fattore determinante nel 3-4-1-2 di Gasperini: nelle ultime uscite ha dimostrato di saper gestire le due fasi, ma quando sfonda sulla corsia di competenza diventa imprendibile. Inoltre l'ex Heracles ha dimostrato di saper difendere in maniera efficiente: da applausi la prova sfoderata contro il Real Madrid in una serata tutt'altro che semplice per i bergamaschi. La prestazione vista col Crotone è soltanto l'ultima di un campionato giocato a livelli altissimi, per non parlare della Champions League. Il mercato però incombe, il rischio di un'asta tra le big è abbastanza concreto visto l'attuale valore del calciatore.

STAGIONE DA RECORD - Ben nove reti messi a segno. È pur vero che ormai gioca più da esterno alto che da terzino, ma numeri simili fanno comunque riflettere: Gosens è attualmente il terzo miglior marcatore dei nerazzurri considerando le tre competizioni, soltanto Zapata e Muriel hanno fatto meglio. Gasp lo ha plasmato rendendolo pericoloso in fase di possesso ed efficace nel momento in cui attaccano gli avversari. Difficile trovare un giocatore offensivo con simili caratteristiche in fase difensiva.

RISCHIO ASSALTO - Le big, ovviamente, si sono già mosse. La seconda stagione giocata a livelli altissimi da parte dell'esterno classe '94 potrà essere determinante per i movimenti estivi. La Juventus monitora da tempo il calciatore e i buoni rapporti tra le due società potrebbero facilitare le trattative, ma con il Manchester City alla finestra non sono escluse aste al rialzo per poter convincere il presidente Percassi a cedere il calciatore. Difficile quantificare il valore attuale e le richieste da parte della società orobica, ma Gosens è l'ennesima plusvalenza di una società che continua ad alimentare un modello virtuoso in grado di poter dare risultati concreti anche sul campo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000