Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Giordano: "Roma, colpe non solo di Fonseca. Juve, McKennie indispensabile"

TMW RADIO - Giordano: "Roma, colpe non solo di Fonseca. Juve, McKennie indispensabile"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 22 gennaio 2021 15:52Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Massimo Brambati, Bruno Giordano e Alessio Tacchinardi - Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba

Per parlare dei casi del giorno a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore e tecnico Bruno Giordano.

Roma, Fonseca dice che la squadra è con lui. Ma la verità forse è un'altra:
"In dieci giorni è esploso tutto. Sembrava aver fatto qualcosa di molto positivo fino a 7 giorni fa, ma a Roma c'è poco equilibrio. Dopo una scoppola nel derby e in Coppa Italia non si può arrivare a rimettere in discussione tutto. Ci vuole più equilibrio, e qui deve venire fuori la società. E' arrivato il momento di farsi sentire, soprattutto con la squadra. Per due partite non si può rovinare tutto".

La Roma sta facendo più del suo, forse le altre hanno dei valori superiori:
"Se vince, ha fatto il suo, se le cose vanno male le colpe sono solo del tecnico. Ci può stare qualche critica per i due ultimi ko, ma alla fine ha preso 4 gol dallo Spezia e la colpa va data anche ai giocatori. Avrà sbagliato anche Fonseca, ma le colpe sono anche dei calciatori".

Dopo la vittoria in Supercoppa è tornata la Juventus?
"Io ho un debole per McKennie, che da grande equilibrio. Vedremo come andrà il recupero con il Napoli, perché il distacco dalla testa è tanto, ma con una vittoria accorceresti molto. Sono ancora tanti i punti a disposizione. Se non vincerà il campionato, ci andrà molto vicino".

Weekend con una sfida importante tra Atalanta e Milan:
"E' una partita importante per entrambe, è uno scontro diretto che può dire molto. Una vittoria del Milan vorrebbe dire che c'è in tutto e per tutto, la vittoria dell'Atalanta vorrebbe dire che vuole entrare nelle prime quattro e non solo. Sarà un risultato importante ma non definitivo. Ci si aspettava di più dai bergamaschi ma è comunque una squadra in salute".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000