Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Griezmann e il Barça, un amore mai sbocciato: il francese ora è la riserva di Braithwaite

Griezmann e il Barça, un amore mai sbocciato: il francese ora è la riserva di BraithwaiteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 04 gennaio 2021 11:27Calcio estero
di Michele Pavese

Ennesima panchina per Antoine Griezmann. L'attaccante francese è entrato solo a dieci minuti dalla fine nella sfida vinta dal Barcellona sul campo dell'Elche. Non è una novità, ma quello che sorprende e un po' deve preoccupare l'ex giocatore dell'Atletico è la spiegazione data da Ronald Koeman in conferenza stampa: "Mi fido di ogni giocatore della rosa, ma se scegliamo di avere tre centrocampisti c'è spazio per tre attaccanti. Con Leo sulla fascia, puntiamo su qualcuno che dia profondità come Dembélé e dobbiamo scegliere tra Braithwaite e Antoine al centro. Martin ha fatto bene, è il 9 che serve in queste partite. Abbiamo tante partite e abbiamo bisogno di tutti i giocatori".

Un messaggio semplice e chiaro per un giocatore che non sembra godere della totale fiducia dell'allenatore nemmeno quando fa parte dell'undici titolare. Nella partita contro l' Eibar, per esempio, con la squadra sotto 0-1, Koeman ha sostituito Griezmann con Trincao al 66'. Griezmann ha segnato appena tre gol in 15 partite di campionato e il tecnico olandese adesso ha chiarito pubblicamente che non è un giocatore essenziale. Un problema che si aggiunge a tanti altri: il francese dà la sensazione di essere quasi "di troppo" e non ha giustificato i tanti milioni spesi dal Barcellona per strapparlo ai colchoneros.

"Abbiamo detto più volte, a inizio stagione, che abbiamo bisogno di qualcuno al centro dell'attacco, per creare più competizione e segnare più gol, per essere più efficaci, ma questo dipende da tante cose". Koeman, dunque, continua a chiedere rinforzi nel reparto avanzato. Per Griezmann, che al momento sembra essere dietro Braithwaite nelle gerarchie (e il danese un anno fa fu un acquisto d'emergenza), si prospettano mesi di riflessione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000