Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Man United-Roma: Spinazzola dal 1', davanti c'è Dzeko

Le probabili formazioni di Man United-Roma: Spinazzola dal 1', davanti c'è DzekoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 29 aprile 2021 06:06Probabili formazioni
di Luca Chiarini

Un salvagente cui aggrapparsi, ma anche l'opportunità di scrivere la storia, sollevando un trofeo mai conquistato in quasi cento anni di esistenza. La Roma è a un bivio: strappare il pass per la finale di Europa League, rimandando ogni giudizio sulla stagione a dopo il ventisei maggio, o certificare il fallimento di un'annata che vede ormai i giallorossi tagliati fuori dalla corsa per un piazzamento Champions attraverso il campionato. Di fronte il Manchester United, avversario contro il quale la Roma incassò la sconfitta più pesante della propria storia in Europa (7-1). Si giocava all'Old Trafford, come stasera, in una notte - la più buia per i giallorossi - nella quale subentrò nella ripresa anche Ole Gunnar Solskjaer, oggi alla guida dei Red Devils. Corsi e ricorsi storici per una partita che, soprattutto sul versante romano, può valere un'intera stagione.

COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED - I Red Devils sono secondi in Premier League, a dieci lunghezze dai cugini del City e imbattuti in tutte le competizioni da sei gare. Il cammino dai sedicesimi in poi è stato impetuoso: dopo aver fatto di Real Sociedad e Granada un sol boccone, gli uomini di Solskjaer hanno eliminato un'altra italiana - il Milan - grazie alla rete decisiva nel match di ritorno di Paul Pogba. L'ex Juventus sarà titolare anche questa sera: insieme a lui Rashford ("lo dobbiamo gestire, ma ha recuperato bene", ha detto di lui Solskjaer) e Bruno Fernandes, a supporto di uno tra Greenwood e Cavani, con quest'ultimo in leggero vantaggio. Scelte pressoché fatte dalla cintola in giù: McTominay e Fred comporranno la diga in mezzo al campo, mentre davanti a De Gea agiranno con ogni probabilità Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire e Shaw.

COME ARRIVA LA ROMA - Il quarto posto in campionato è ormai un miraggio, ma l'Europa League tiene accesa la speranza di qualificarsi alla prossima Champions. Occorre però arrivare in fondo e vincere, senza scorciatoie o vie alternative. Per farlo Fonseca proverà ad affidarsi all'undici migliore possibile: Chris Smalling vivrà da titolare la sfida da ex, e chiuderà il terzetto davanti a Pau Lopez insieme a Bryan Cristante e Roger Ibanez, che avrà il compito di non far rimpiangere lo squalificato Mancini. Fondamentale il recupero di Spinazzola, che dopo lo spezzone di Cagliari tornerà a presidiare il binario mancino dal primo minuto: accanto a lui agiranno, nella cerniera a quattro in mediana, Veretout, Diawara e Karsdorp. Più avanzati Mkhitaryan e Pellegrini, che avranno il compito di innescare Edin Dzeko: quasi un derby per l'ex City, deciso a regalarsi un trofeo in giallorosso prima dell'addio (probabile) a giugno.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000