Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Crosetti su Repubblica: "Lo scudetto è ancora cucito sul petto dell'Inter"

Crosetti su Repubblica: "Lo scudetto è ancora cucito sul petto dell'Inter"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 22 novembre 2021, 09:49Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Maurizio Crosetti, all'interno de La Repubblica, ha analizzato la sfida tra Inter e Napoli. Questi alcuni estratti del suo commento: "Dopo i quattro gol presi dal Milan a Firenze, ecco i tre presi dal Napoli a San Siro. Le due lassù in testa si tengono abbracciate mentre cadono, restando dunque prime per forza d’inerzia. Ma la ripresa del campionato dopo la sventurata sosta azzurra certifica soprattutto il ritorno dell’Inter: da scudetto, di nuovo. Del resto lo scudetto lì sta, su quelle maglie. Probabile che Inter-Napoli abbia mostrato quanto di meglio esista oggi in Italia. [...] Il Napoli ha pressato fino all’ultimo secondo di 98 minuti estremi, tutti pieni di un sacco di cose, e avrebbe potuto pareggiare due volte. [...] la sera del Meazza dice al campionato che l’Inter ha di nuovo tutto per difendere il titolo. Quattro punti di distacco sono niente. Simone Inzaghi vince il primo scontro diretto d’alta classifica della stagione, pur partendo senza Dzeko. Il ritorno al gol di Lautaro dopo un mese e mezzo conforta i nerazzurri, che dominano il centrocampo con personaggi notevolissimi: Perisic, per una volta davvero totale, Brozovic (una costante) e soprattutto Barella. [...] Molto diverse nella dinamica e nella trama, le cadute di Milan e Napoli incoraggiano pure la Juventus, sebbene da lontano [...], e ci dicono che il campionato non ha padroni sicuri. In attesa del ritorno delle Coppe, il Napoli sperava di poter allungare la classifica, era questo l’obiettivo [...]".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000