Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il Cittadella mette una serie ipoteca sulla finale playoff: 3-0 al Monza. Le aperture dei quodiani

Il Cittadella mette una serie ipoteca sulla finale playoff: 3-0 al Monza. Le aperture dei quodianiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 18 maggio 2021 10:04Rassegna stampa
di Claudia Marrone

Al via ieri le semifinali dei playoff di Serie B, che catapulteranno due squadre alla finalissima che mette in palio la A, già raggiunta, nella regular season, da Empoli e Salernitana.
Semifinali su 180', andata e ritorno, ma un bel passo avanti, ieri, lo ha fatto il Cittadella, che ha battuto 3-0 il Monza grazie alla tripletta di Enrico Baldini.

Ed è infatti sull'attaccante che si accendono i fari, con La Gazzetta dello Sport che apre così: "Tripletta di Baldini. Cittadella perfetto, per il Monza è dura". Proseguendo poi: "Venturato ne cambia uno solo rispetto a giovedì, si chiama Enrico Baldini, gioca in attacco ma non è un attaccante. È un onesto trequartista di 25 anni dai piedi buoni, che di solito mette le idee al servizio degli altri. Bene, è lui a lanciare il Cittadella verso la finale, affossando con tre gol il dolente Monza. La partita che non t’aspetti, il protagonista che non t’aspetti. Perché stavolta a decidere è il singolo, non solo la proverbiale organizzazione del Citta. Che non risente della stanchezza del preliminare, conferma che in casa rende il doppio (8 gare senza perdere), impone la sua idea di gioco costruita attorno al 4-3-1-2, soffre un po’ nella parte centrale del secondo tempo, rischia anche ma trova in Kastrati, l’unico straniero tra i titolari, un portiere di sicuro affidamento. Una squadra che si muove a memoria, solida in difesa e ordinata nel palleggio. Che non avendo nomi di grido, ha schienato la grande favorita, quella che aveva fatto sfracelli sul mercato. Tutto cancellato: la prova che in A non si va comprando le figurine dei campioni".

Su Baldini ribadisce Tuttosport: "Baldini fa grande il Cittadella. Disastro Monza". Sulla gara: "Il Cittadella mette un piede in finale schiantando il Monza con un triplo vantaggio che regala ampie rassicurazioni, per non dire certezze, in vista del ritorno in programma giovedì in Brianza. Ancora più del risultato, impressiona la prestazione: la squadra di Venturato non ha lasciato nulla a quella di Brocchi che, al contrario, ha approcciato alla gara come se si trattasse di una gita di liceali e non una semifinale playoff di importanza storica per una società che in 109 anni di vita non ha mai assaggiato la Serie A. Importanza probabilmente non trasmessa al gruppo, visti i novanta minuti da elettroencefalogramma piatto".

"Cittadella micidiale: la tripletta di Baldini stende il Monza", così, invece, il Corriere dello Sport, che aggiunge: "Il Cittadella ipoteca la finale con un 3-0 che s’abbatte sul Monza e lo sbriciola inaspettatamente. I veneti superano l’ennesima prova di maturità giocando ancora una volta con fisico e testa. Venturato l’azzecca di nuovo: l’eroe della giornata è Baldini, l’unico cambio nell’undici titolare schierato nell’ultima gara con il Brescia. Per centrare l’impresa al “Brianteo” il Monza, poco lucido, poco reattivo e incapace di creare problemi agli avversari, dovrà ritrovare quell’intensità e quelle idee mancate a Cittadella".

Sulla stampa locale, ecco Il Gazzettino - ed. Padova: "Baldini scatenato: il Cittadella prenota la finale". Nel dettaglio: "Un super Cittadella e uno scatenato Baldini, autore di una indimenticabile tripletta alla sua prima semifinale playoff, schiantano un Monza irriconoscibile e mettono una seria ipoteca sul passaggio del turno. Certo, giovedì in terra brianzola ci sarà sicuramente da soffrire, ma il sogno della finale è davvero alla portata di questo fantastico gruppo che non smette di stupire. Il 3-0 finale non ammette discussioni tanto è stata netta la superiorità della truppa di Venturato nella testa e nelle gambe, nella tattica e nella tecnica, nella qualità e nella quantità".

Ribadisce il Corriere del Veneto - ed. Padova e Rovigo: "SuperCitta, tris pesante". "Semplicemente, la partita perfetta. Il Cittadella annienta il Monza mettendo in vetrina un Enrico Baldini formato extralusso e adesso vede la finale. Non è ancora finita, perché nel calcio a volte accade l’impensabile, ma l’autentico capolavoro tattico e gestionale sfornato ieri e l’ipoteca sulla finale sembrano mettere i granata al riparo da brutte sorprese. Il Cittadella asfalta il Monza e si avvicina all’ultimo atto playoff che mette in palio l’ultimo posto in Serie A dopo una partita semplicemente perfetta", la chiosa.

Chiude Il Mattino di Padova, "Strepitoso Cittadella, che show! Tre gol di Baldini, steso il Monza", che aggiunge: "Strepitoso Citta. Stordisce il Monza di Berlusconi e Galliani con una prestazione-monstre e ipoteca la finale playoff di Serie B con una tripletta dell'eroe di giornata, Enrico Baldini, che sino a ieri aveva realizzato 2 reti in 16 presenze di campionato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000