Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Carnevali: "Dispiace quello che sta accadendo alla Juventus, l'azienda calcio è complicata"

Carnevali: "Dispiace quello che sta accadendo alla Juventus, l'azienda calcio è complicata"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 1 dicembre 2022, 21:30Serie A
di Simone Lorini

L'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali, in una intervista rilasciata a Radio Sportiva parla anche del modo di agire sul mercato del club, bravissimo ad arrivare sui talenti prima delle big: "Noi siamo obbligati a fare questo, non abbiamo grande capienza di pubblico, o introiti sotto altri punti di vista, anche se stiamo facendo benissimo sul marketing e sulla riconoscibilità non solo in Italia ma anche all’estero. Il nostro focus maggiore è orientato a trovare, acquistare ragazzi, farli crescere per poi essere ceduti, perché la società deve fare così".

Cosa pensa da uomo di Lega di ciò che sta accadendo alla Juventus?
"Dobbiamo cercare di fare le cose al meglio, oggi in ogni azienda dovrebbe essere la regola tenere i conti per bene. Purtroppo l’azienda calcio è complicata, ci sono costi molto elevati per i giocatori. Certo, dispiace quello che sta accadendo alla Juventus. Ma dispiace anche per il sistema calcio che poi si rispecchia all’interno della Lega, perché alla Lega siamo noi a dover migliorare tanti aspetti, anche se sono fiducioso. Nei momenti di grande difficoltà la Lega non può fare altro che fare le cose per bene: abbiamo un presidente come Casini che ha le idee chiare e che ci darà una mano nel migliorarci sotto tanti aspetti".