Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Giannichedda: "Juve, ieri è stata l'unica gara sbagliata da Ronaldo"

ESCLUSIVA TMW - Giannichedda: "Juve, ieri è stata l'unica gara sbagliata da Ronaldo"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 10 marzo 2021 22:00Serie A
di Pietro Lazzerini

La Juventus esce dalla Champions e il giorno dopo è subito tempo di valutazioni. Per parlare dell'eliminazione dei bianconeri per mano del Porto, la redazione di TMW ha contattato in esclusiva l'ex bianconero Giuliano Giannichedda: "Quando arrivi agli ottavi le squadre abbordabili non esistono anche se il Porto non era la squadra più difficile da affrontare. Era una squadra alla portata e quindi il rammarico è più grande. Non ti puoi permettere di sbagliare nulla e la qualificazione è stata persa all'andata quando la Juve avrebbe potuto fare qualcosa in più. La Juve ha regalato mezz'ora anche al ritorno e questi sono errori che si pagano".

Cosa pensa di Ronaldo, della sua prestazione e del suo acquisto in funzione della Champions?
"La Juve se si è mossa nella sua direzione avrà fatto i propri calcoli anche a livello economico. Non è stato solo una questione tecnica ma anche economica e di visibilità nel mondo. Quando si decide di comprare uno come lui si compra un'azienda. E' stato un acquisto giustissimo e forse ieri è stata l'unica partita che ha sbagliato. Quello che doveva fare l'ha fatto e non può essere solo lui a tirare fuori la Juve dai casini. In Champions le squadre sono forti e più fisiche. Ieri è stata una partita diffiicle per lui perché la difesa del Porto era concentratissima e molto chiusa. La squadra doveva aiutarlo di più".

Cosa pensa del futuro di Pirlo?
"Difficile fare delle valutazioni adesso, anche a causa della pandemia in corso. Nel giudizio complessivo ci vanno messi tanti fattori, anche gli infortuni e l'assenza di preparazione. La società si siederà con Pirlo e verranno prese delle decisioni anche sul progetto. La Juve è sempre stata maestra nel guardare un passo avanti agli altri e così farà anche stavolta. Sono sicuro che faranno le migliori valutazioni, per il tecnico ma anche per la programmazione. Una partita, non può condizionare una decisione di questo tipo. Alla fine della stagione, verrà presa la decisione migliore per tutti".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Lotta Champions tiratissima fino all'ultimo. Torino, che batosta
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000