Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, il primo incontro col Sassuolo apre le danze per Locatelli. La formula pensata dai bianconeri

Juve, il primo incontro col Sassuolo apre le danze per Locatelli. La formula pensata dai bianconeriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 24 giugno 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

L’incontro era previsto e l’incontro si è concretizzato. È andato in scena nella giornata di ieri il primo approccio faccia a faccia fra Juventus e Sassuolo per cominciare a impostare ufficialmente una trattativa per il passaggio a Torino di Manuel Locatelli. E il confronto fra il board neroverde e quello bianconero è stato interlocutorio ma positivo con l’obiettivo di rivedersi all'inizio della prossima settimana per continuare a delineare la strada verso il successo dell’operazione. E la sensazione è che ci siano tutti i presupposti per far sì che il dialogo porti a una conclusione in tempi relativamente brevi.

LA FORMULA E L’OK PER DRAGUSIN - Valutazione chiara a entrambe le parti: non meno di 40 milioni di euro. Questa la richiesta del Sassuolo compresa e accettata dalla Juventus che riconosce quello che è il valore economico che nel corso delle ultime stagioni il centrocampista originario di Lecco ha raggiunto. Una parte cash più l’inserimento di una contropartita tecnica. E anche sul giocatore che dovrà fare il percorso inverso direzione Reggio Emilia le nubi iniziano a diradarsi: c’è l’apprezzamento, e l'ok, per il difensore centrale classe 2002 Radu Dragusin sul quale la Juve però vorrebbe mantenere una corsia preferenziale in futuro. Ma non è l’unico nome sul tavolo, monitorati anche Felix Correia, Rafia e Fagioli nel ventaglio di opportunità che più intrigano il Sassuolo. Alla contropartita però andrà aggiunta una cifra in denaro da corrispondere alla società neroverde: in questo senso il primo approccio della Juve è quello di provare a impostare l’operazione con un prestito iniziale e un obbligo di riscatto da esercitare negli anni a venire. Un’operazione alla Chiesa che eviterebbe a Madama di gravare sul prossimo bilancio e al club emiliano, magari, di alzare leggermente la valutazione con pagamento dilazionato negli anni. Insomma, tante opzioni sul tavolo organizzato da Sassuolo e Juventus per discutere di Manuel Locatelli. La trattativa è ufficialmente aperta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000