Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sassuolo-Napoli 3-3, le pagelle: Maksimovic e Manolas, che disastro. Berardi e Insigne show

Sassuolo-Napoli 3-3, le pagelle: Maksimovic e Manolas, che disastro. Berardi e Insigne show
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 04 marzo 2021 06:34Serie A
di Raimondo De Magistris

Risultato finale: Sassuolo-Napoli 3-3

Le pagelle del Sassuolo (a cura di Pierpaolo Matrone)

Consigli 5,5 - Quasi completamente esente da colpe sui gol: arriva solo a sfiorare l'unico tiro che forse era prendibile, quello di Zielinski.

Muldur 5,5 - Si propone bene nel primo tempo, dietro invece ha qualche problemino con Insigne. Dal 74' Toljan s.v.

Marlon 5,5 - Più di posizione che d'anticipo, ma nella ripresa anche lui ha qualche passaggio a vuoto.

Ferrari 6 - Un muro, nel vero senso del termine. Perché qualsiasi azzurro riesca ad andare al tiro, si trova davanti il gigante Gian Marco a ribattere. Sbavatura nel finale che quasi vale il 3-2 del Napoli, ma Fabian lo grazia.

Rogerio 5 - In fase di possesso è timido e non dà troppe soluzioni ai compagni, tant'è che viene più volte richiamato da De Zerbi. Ma è da un suo pallone che nasce il rigore del 2-1. In fase difensiva invece si addormenta e non scala su Di Lorenzo sul 2-2.

Lopez 6,5 - Lavoro difensivo perfetto, lavoro d'impostazione sempre pulito. Gioca in una zona di campo affollata e si destreggia sempre alla grande, anche nello stretto, confermandosi il secondo calciatore in Europa per passaggi riusciti. Dall'85' Obiang s.v.

Locatelli 5,5 - Si concentra più a fare da schermo davanti alla difesa. Si vede poco nella metà campo avversaria.

Berardi 7,5 - Un secondo prima regala gioia con una delle sue giocate al limite dell'area. Il secondo dopo è già a correre all'indietro, ripiegare e chiudere. Un gol fatto, un tiro che vale l'autorete di Maksimovic e uno che colpisce in pieno la traversa. Spina nel fianco. Dall'85' Oddei s.v.

Defrel 7 - La sua mentalità si vede dai tanti ripiegamenti difensivi. Scala spesso in raddoppio e riesce a preservare anche la lucidità che serve in fase offensiva. Non sbaglia praticamente neanche un pallone e sfiora il gol. Tra i migliori.

Djuricic 6,5 - Quand'è ispirato, come stasera, sa come incidere. Molto in partita fin da subito, rifinisce un gran numero di palloni e con enorme qualità, in una zona di campo in cui il Napoli soffre molto. Dall'85' Haraslin 6 - Croce e delizia. Prima causa il rigore per il Napoli, poi ne conquista uno nell'altra area.

Caputo 7 - Si muove tanto là davanti e combina bene con Defrel. Un palo gli nega la gioia del gol, ma la stessa gli viene restituita dal calcio di rigore finale: rete meritata.

Roberto De Zerbi 6,5 - Giropalla veloce, pressing alto senza timori reverenziali e tanta, tantissima personalità. Si fa correre dietro dal Napoli, giocando da big contro una big. Il processo di trasformazione da squadra provinciale a grande è a buon punto, ma passa anche dal correggere le sbavature difensive che il Sassuolo ancora si concede.

Le pagelle del Napoli (a cura di Raimondo De Magistris)

Meret 6 - Nel primo tempo Berardi lo colpisce due volte col suo mancino. Nella ripresa è più fortunato, e i legni gli danno una grossa mano nel momento più sanguinoso.

Di Lorenzo 7 - Serata complicata contro un Djuricic ispirato che non dà punti di riferimento. Ma lui, a differenza dei suoi compagni di reparto, non demorde e al 72esimo si getta in avanti e con cuore e coraggio e trova la rete del 2-2. Sempre lui guadagna il rigore del 2-3, che comunque non servirà per portare a casa la vittoria.

Rrahmani 6 - Se ha superato Maksimovic nelle gerarchie di Gattuso è perché, in questo momento, dà molte più garanzie del centrale serbo. L'ha dimostrato anche stasera.

Maksimovic 4.5 - Sulla punizione calciata da Berardi poco dopo la mezz'ora tocca il pallone quel tanto che basta per beffare Meret. Al 57esimo ha l'occasione per riscattarsi, ma dalla stessa zolla il suo colpo di testa non è altrettanto preciso... Dal'86esimo Manolas 4 - Entra male, che peggio non poteva: regala al Sassuolo un rigore quando la vittoria sembrava ormai in tasca.

Hysaj 5 - Il fallo al tramonto del primo tempo è ingenuo e decisivo. Perché regala alla partita tutt'altra ripresa e al Napoli la quarta sconfitta esterna consecutiva. Dal 73esimo Ghoulam 6 - Si propone subito con pericolosità in zona offensiva, conferma il buon momento di forma.

Fabian Ruiz 5 - Sonnecchia fino al possibile gol del 3-2 ma tutto solo davanti a Consigli al 76esimo conferma che per lui non è serata.

Demme 6 - Buon lavoro in mezzo al campo, non solo difensivo. E' lui a innescare il sinistro di Zielinski per il gol del momentaneo pareggio. Dal 73esimo Bakayoko 5.5 Non perfetta la gestione del finale.

Politano 6 - E' in un buon momento di forma: la prestazione è positiva, ci prova più volte, ma non trova la stoccata vincente.

Zielinski 6.5 - Alla prima occasione utile al limite dell'area avversaria trova il gol con un bel sinistro a giro. Dall'86esimo Lobotka s.v.

Insigne 7.5 - Peccato per il gol annullato, nato grazie al colpo più classico e bello da vedere del suo repertorio. Dopo quel gol non riesce non abbassa la testa, e nella ripresa confeziona un assist al bacio per il 2-2 di Di Lorenzo e trasforma il penalty del 2-3. Non basterà per la vittoria.

Mertens 5 - Alla seconda fatica consecutiva in pochi giorni paga una condizione fisica ancora precaria. Mai nel vivo della partita. Dal 67esimo Elmas 6 - Entra subito nel vivo della partita, discreto il suo impatto sul match.

Gennaro Gattuso 6 - Il suo Napoli se la gioca a viso aperto col Sassuolo, risponde colpo su colpo. Ma non tutte le sostituzioni riescono nella ripresa, e quella Maksimovic-Manolas regala al Sassuolo il 3-3.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000