Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Arteta: "La Superlega travolta subito da uno tsunami. La proprietà si è scusata, andiamo avanti"

Arteta: "La Superlega travolta subito da uno tsunami. La proprietà si è scusata, andiamo avanti"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 22 aprile 2021 12:42Calcio estero
di Michele Pavese

Mikel Arteta, tecnico dell'Arsenal, ha parlato in conferenza stampa a due giorni dalla sfida contro l'Everton. Tra gli argomenti trattati, ovviamente, l'adesione dei Gunners alla Superlega, poi ritirata dopo il grande trambusto scoppiato a livello nazionale ed internazionale: "L'ho scoperto solo un po' prima che la notizia fosse resa nota. Poi tutto è diventato completamente fuori controllo e il mondo del calcio ha reagito in modo compatto. Non ho avuto davvero il tempo di pensarci, riflettere o valutare: un grande tsunami lo ha travolto subito. È stata una settimana davvero impegnativa per tutto il mondo del calcio", ha aggiunto. "Dobbiamo andare avanti, si possono trarre molte lezioni da questa esperienza e dobbiamo riflettere su cosa sia giusto fare per migliorare questo sport".

Le scuse della proprietà: "Le intenzioni erano giuste e genuine, volevano difendere il club e metterlo nelle migliori condizioni per il presente e per il futuro. La gestione però è stata un errore. Quando ti accorgi che non hai fatto la cosa giusta, puoi scusarti. Penso che i giocatori, lo staff e tutti coloro che lavorano nel club lo abbiano accettato e possano andare avanti".

Alla domanda se ci fosse stata una comunicazione diretta dai Kroenke, Arteta ha risposto: "Si sono scusati per aver disturbato la squadra, hanno spiegato i motivi della loro scelta e perché non c'era stato modo di comunicarla prima".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, il rischio concreto di restare fuori dalla Champions. Cagliari, che marcia
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000