Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sheffield United-Liverpool 0-2, le pagelle: Ramsdale un muro, Salah il peggiore dei Reds

Sheffield United-Liverpool 0-2, le pagelle: Ramsdale un muro, Salah il peggiore dei RedsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 28 febbraio 2021 22:23Calcio estero
di Federico Martino

Sheffield United-Liverpool 0-2

Marcatori: 48' Jones, 65' aut. Bryan.

SHEFFIELD UNITED

Ramsdale 7 - Portiere eccentrico, ma estremamente efficace: nel primo tempo con i suoi interventi riesce a tenere da solo a galla le Blades.

Ampadu 5.5 - Non demerita eccessivamente, però talvolta incappa in alcune disattenzioni che rischiano di rivelarsi fatali.

Jagielka 6 - Partita solida e priva di sbavature: non eccelle in fase di impostazione, ma quando c'è da difendere sa il fatto suo. (Dal 56' Osborn 6 - Si cala subito nella partita con qualche accelerazione interessante. Poi non riesce più a imporsi).

Bryan 6 - Prestazione lucida per il difensore di Wilder, che abbina ad una buona fase difensiva anche un discreto apporto alla manovra. Una sfortunata deviazione lo condanna all'autogol.

Baldock 5.5 - Gara ad una sola fase per l'esterno inglese, che in attacco si vede poco. Troppo rinunciatario.

Lundstram 6 - Spirito e forza fisica al servizio dei compagni: si danna per la causa garantendo intensità al centrocampo.

Norwood 6 - Fa da schermo davanti alla difesa, preferendo giocate semplici piuttosto che verticalizzazioni per le due punte.

Fleck 6 - Corre dietro agli avversari non facendo mancare impegno e dedizione: manca solo qualità nell'ultimo passaggio. (Dall'81' Sharp s.v.).

Stevens 6 - Intraprendente sulla fascia sinistra, l'irlandese lavora bene in collaborazione con Bryan. Soprattutto nel primo tempo si rende protagonista di diversi spunti offensivi. Poi nella ripresa cala.

McGoldrick 5.5 - Indiscutibili la voglia e la determinazione con cui si mette a disposizione della squadra. Ad ogni modo, non riesce a lasciare il segno sulla gara: davanti fa il solletico alla difesa del Liverpool.

McBurnie 6 - La squadra si poggia sulle sue doti fisiche per creare qualche grattacapo alla difesa del Liverpool: non tira mai indietro la gamba, anche se il tasso qualitativo delle sue giocate è spesso mediocre. (Dal 56' Burke 6 - Entra in campo con estrema determinazione: non ha paura di provare la giocata individuale per "svegliare" i compagni).

LIVERPOOL

Adrian 6 - Gli attaccanti dello Sheffield non lo impegnano sostanzialmente mai.

Alexander-Arnold 6.5 - Il solito attaccante aggiunto dei Reds: la fascia destra è di sua proprietà. Impegna la difesa avversaria con traversoni interessanti e qualche iniziativa personale.

Phillips 6.5 - Prestazione matura per il 23enne inglese, che riesce a fronteggiare con successo la fisicità degli attaccanti dello Sheffield.

Kabak 6 - Serata tutto sommato tranquilla in coppia con Phillips, anche se a volte pecca di lucidità.

Robertson 6.5 - Una costante spinta sul fianco sulla fascia sinistra. Ad un primo tempo non particolarmente brillante, fa da contraltare una ripresa straripante in cui fa incetta di cross e giocate determinanti.

Thiago Alcántara 6 - Agisce lontano dalla porta difesa da Ramsdale, e questo ne limita il raggio d'azione. Partita lontana dai riflettori ma comunque sufficiente (Dal 76' Milner s.v.).

Wijnaldum 6 - Inizia la gara da regista statico, senza alcuna licenza di sostenere la manovra, poi con il trascorrere dei minuti si sbottona e fa valere le sue doti tecniche negli ultimi trenta metri di campo. Nella ripresa si limita a gestire il possesso palla.

Jones 6.5 - Tra i centrocampisti di Kloop è quello che si propone con più frequenza in attacco: nella prima frazione ha una buona occasione che però non è scaltro nel convertirla in rete, mentre nella ripresa si rifà con gli interessi insaccando da posizione ravvicinata dopo una respinta corta di Jagielka. (Dall'81' Keita s.v.).

Salah 5.5 - Il peggiore nella squadra di Kloop. Non riesce quasi mai sprigionare le sue immense qualità velocistiche e, inoltre, spreca il possibile 0-3 calciando a lato a porta sguarnita. Serata poco brillante.

Firmino 6 - Luci e ombre nella partita del brasiliano. Sciupa una ghiotta palla gol nella prima frazione facendosi ipnotizzare da Ramsdale. A volte si isola dalla manovra, limitandosi a qualche giocata di fino. In compenso, una sua conclusione scaturisce l'autogol di Bryan.

Mané 6.5 - Volenteroso e dinamico: dai suoi piedi passa la gran parte degli sviluppi offensivi dei Reds. Fa sempre la cosa giusta al momento giusto, anche se non sempre ruba l'occhio.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Juve torna a pensare a Kean. Neymar si candida per il Pallone d'Oro
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000