Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

C'è chi dice no: Dybala rifiuta maxi-offerta dall'Arabia Saudita per restare alla Roma, i dettagli

C'è chi dice no: Dybala rifiuta maxi-offerta dall'Arabia Saudita per restare alla Roma, i dettagliTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 16:15Serie A
di Pierpaolo Matrone

Quale futuro per Paulo Dybala? L'ex Juventus, attualmente in vacanza a Miami, sta vivendo un'estate di relax e attesa, dopo aver digerito la delusione per la mancata convocazione dell'Argentina. Perché da quando è arrivato il nuovo responsabile dell’area sportiva Florent Ghisolfi non ci sono state novità riguardo al suo futuro, né sono arrivate telefonate a lui o ai suoi agenti dal Fulvio Bernardini.

Il telefono degli agenti, però, è squillato. E il prefisso era quello dell'Arabia Saudita, di Riad. La risposta? No, grazia. La Joya ha declinato una ricca proposta da triennale da 20 milioni a stagione ricevuta dagli arabi dell'Al Nassr. L'attaccante sudamericano non appare interessato a trasferirsi nel campionato saudita al fianco dell'ex partner d'attacco juventino Cristiano Ronaldo. In fondo i soldi non comprano tutto.

Dybala ha firmato nell’estate 2022 un contratto da 4 milioni di base, circa la metà di quanto prendeva alla Juventus, senza alcun bonus alla firma (da prassi per gli svincolati) e commissioni agli agenti. Dybala da luglio guadagnerà invece 7,5 milioni più 2 di bonus, una cifra elevata per un club che punta alla sostenibilità.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile