Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Conte è in difficoltà con Alexis Sanchez: senza infortuni il Niño è tornato ad essere maravilla

Conte è in difficoltà con Alexis Sanchez: senza infortuni il Niño è tornato ad essere maravillaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 08 aprile 2021 15:56Serie A
di Simone Bernabei

"Siamo stati bravi a riscattarlo alle giuste condizioni. Abbiamo avuto la pazienza di rimetterlo a posto e ora ce lo possiamo godere". Parlava così lo scorso agosto, dopo il successo sul Getafe, Antonio Conte in riferimento ad Alexis Sanchez. Il Nino Maravilla era reduce da una complicata prima stagione in nerazzurro, complice un infortunio che lo ha tenuto ai margini per 3 mesi abbondanti. Poi, durante le final eight di Europa League, ecco il blitz dell'Inter e l'acquisto a titolo definitivo dallo United praticamente a costo zero.

Lo stesso Conte si era esposto in modo importante per la conferma del cileno e alla fine è stato accontentato. In questa stagione, almeno all'inizio, sono arrivati i soliti acciacchi fisici a condizionarne rendimento e giudizi. Poi, da gennaio in avanti, tutto è filato liscio. E il Nino Maravilla è tornato ad incidere quasi come ai bei vecchi tempi. Nel 2021 infatti Sanchez non ha incontrato alcuno stop e ha dato molto alla causa nerazzurra, con 3 gol e 3 assist. Anche se a dir la verità, le gare da titolare sono state soltanto due, nonostante le migliori intenzioni dello stesso Conte: "Sono in difficoltà con lui, è tornato ad essere un giocatore molto importante e in questo momento meriterebbe molto di più", ha confessato ieri sera l'allenatore nerazzurro. Il limite di impiego è piuttosto evidente: con 36 gol totali Lukaku e Lautaro sono praticamente intoccabili. Ma Alexis c'è e finalmente sembra tornato ad andare d'accordo col suo fisico. Una condizione che, dovesse proseguire, probabilmente lo porterà ad un sempre maggiore protagonismo in termini di minutaggio da qui al termine del campionato.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Juve torna a pensare a Kean. Neymar si candida per il Pallone d'Oro
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000