Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 marzo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'8 marzoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 09 marzo 2021 01:00Serie A
di Giacomo Iacobellis
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

JUVE, NOME NUOVO PER LA DIFESA: EDMOND TAPSOBA. IL REAL MADRID PENSA A KESSIÉ, IL MANCHESTER CITY A LUKAKU. MILAN E INTER SI SFIDANO PER MANDI A PARAMETRO ZERO, ROMA SU BOMBER KALAJDZIC PER IL DOPO-DZEKO. BAYERN MONACO SEMPRE PIÙ DECISO SU KOULIBALY. LAZIO, LOTITO DUBBIOSO SUL RINNOVO DI INZAGHI

Nome nuovo per la difesa della Juventus. Secondo quanto riportato dai tabloid inglesi, il club bianconero avrebbe infatti messo gli occhi su Edmond Tapsoba del Bayer Leverkusen. Il centrale, originario del Burkina Faso, piace a molti club di Premier League, con il Manchester United in testa, ma anche la Vecchia Signora ci sta pensando in vista della prossima stagione.

Franck Kessié è uno dei migliori giocatori del Milan in questa stagione e, oltre a essere un elemento insostituibile nel centrocampo rossonero, è diventato anche uno dei leader assoluti della formazione di Pioli. Le sue ottime prestazioni hanno ovviamente attirato le attenzioni di alcuni top club europei: secondo quanto riportato da La Repubblica, infatti, Kessie sarebbe finito nel mirino del Real Madrid e di alcune società inglesi.

Romelu Lukaku nel mirino del Manchester City di Pep Guardiola. Alla ricerca dell'erede di Sergio Aguero per la prossima stagione, la capolista della Premier League si sta già muovendo per l'acquisto di un nuovo numero 9 e ha nel bomber belga uno dei suoi primi obiettivi. Per Guardiola - scrive il tabloid inglese The Athletic - Lukaku ha caratteristiche adatte a ciò che serve alla sua squadra, ovvero un centravanti nel senso più vero del termine abile anche nel gioco in contropiede.

L'Inter continua a pensare a Aissa Mandi del Betis per rinforzare la difesa a partire dalla prossima stagione. Secondo quanto riportato da SportMediaset, il club nerazzurro vorrebbe prendere il giocatore a parametro zero ma dovrà fare i conti con Milan, Liverpool e Lione che sono sulle sue tracce.

La Roma pensa già al futuro e al possibile sostituto di Edin Dzeko. Tiago Pinto - riportano numerosi tabloid inglesi tra cui il Mail on Sunday - è alla ricerca di rinforzi per il mercato estivo e avrebbe messo gli occhi su Sasa Kalajdzic, centravanti attualmente in forza allo Stoccarda. L'attaccante austriaco - 24 anni a luglio - ha attirato l'attenzione di diversi club europei: la Roma, come detto, ma anche il West Ham e il Lipsia. In questa stagione Kalajdzic ha realizzato 11 reti in 22 presenze, di cui sei nelle ultime 6 gare. Secondo i media britannici il calciatore potrebbe essere acquistato per circa 17 milioni di euro.

Kalidou Koulibaly, in vista della prossima estate, è finito nel mirino del Bayern Monaco. A scriverlo è il Corriere dello Sport, che fa sapere come per i tedeschi ci siano diversi vuoti da colmare in difesa per il prossimo svincolo di Alaba e Boateng. Servono rinforzi di livello e uno di questi potrebbe essere proprio il centrale senegalese, che ha un contratto in scadenza nel 2023 col Napoli.

La Champions League diventa l'obiettivo fondamentale per capire quanto sarà drastica la rifondazione in casa Lazio. La domanda che si pone Il Messaggero è tanto semplice quanto complicata: "Rifondare con Inzaghi senza?". Dopo il gelo autunnale, le parti a Natale erano tornate vicine per il rinnovo di contratto, tanto che la bozza di accordo è ancora nelle mani del tecnico. Simone Inzaghi riflette, Lotito si pone dei dubbi, visto che alcuni comportamenti dell'ultimo periodo hanno fatto tornare gli interrogativi.

UFFICIALE: HAMSIK RIPARTE DAL GOTEBORG IN SVEZIA. BARCELLONA, IL NUOVO PRESIDENTE LAPORTA NON HA DUBBI: "CONVINTO CHE MESSI VOGLIA RESTARE". REAL MADRID, PRONTI 270 MILIONI DI EURO PER HAALAND E PIACE ANCHE MAHREZ. COMAN RIFIUTA IL RINNOVO COL BAYERN. CAVANI VUOLE TORNARE IN SUD AMERICA E TRATTA COL BOCA JUNIORS

Marek Hamsik riparte dalla Svezia. Si attendeva solo l'ufficialità, che è arrivata in serata: il nazionale slovacco ha firmato un contratto con l'IFK Goteborg fino al 30 agosto 2021. L'ex capitano del Napoli si era recentemente liberato dal Dalian Pro. Ha vestito la maglia del club campano dal 2007 al 2019, segnando 100 gol in 409 presenze in Serie A.

Poche ore dopo la sua elezione a presidente del Barcellona con il 54% dei voti dei soci, Joan Laporta è andato alla Ciutat Deportiva per incontrare la squadra maschile, femminile e la maschile B, e i loro tecnici. In una intervista concessa in mattinata a RAC1, Laporta ha affermato che diversi giocatori della squadra, tra i quali Leo Messi, si sono congratulati con lui. E proprio sul futuro dell'argentino, Laporta ha voluto rassicurare i tifosi, spiegando che la questione del suo rinnovo è in cima alla lista degli impegni più importanti e urgenti. "Sono convinto che Messi voglia restare", ha ribadito Laporta, sottolineando come il fuoriclasse sia andato ieri personalmente a votare insieme con uno dei figli. "Dimostra che siamo più di un club, è stata una delle migliori cose della giornata. Messi ama il Barça e quel che ha fatto ieri è stata una prova in più".

Il brasiliano Raphinha è tra i giocatori che più si stanno mettendo in evidenza in questa prima stagione di Premier League del Leeds di Marcelo Bielsa. Le sue prestazioni non sono passate inosservate e il Manchester United ha preso appunti. Secondo quanto riportato dal Daily Express, il talento classe '96 è il primo obiettivo dei Red Devils per la prossima stagione.

È ancora stallo fra il Bayern Monaco e Kingsley Coman. Il club bavarese ha intenzione di prolungare al più presto il contratto in scadenza nel 2023 del francese che con le sue prestazioni sta convincendo sempre più la dirigenza, ma l’attaccante ex Juve al momento frena e, come riporta Kicker.de, ha già rispedito al mittente la prima proposta di prolungamento. Il Bayern aveva infatti offerto un rinnovo fino al 2026, ma Coman avrebbe rifiutato stoppando le trattative fra le parti almeno per il momento.

Il Real Madrid in estate darà l'assalto a Riyad Mahrez. A svelarlo, il portale specializzato francese footmercato: il trequartista algerino è nella short list dell'allenatore Zinedine Zidane, che sta già progettando il futuro della squadra spagnola. Mahrez ha un contratto col Manchester City valido fino a giugno 2023.

Che Erling Haaland sia l’obiettivo primario del Real Madrid per la prossima stagione non è certo un mistero. Il club spagnolo infatti non ha intenzione di farsi sfuggire l’attaccante che dominerà le scene per il prossimo decennio ed è pronto a dare fondo alle proprie finanze per vestire con la camiseta blanca il norvegese. Secondo quanto riferito da As, il Real avrebbe intenzione di investire 270 milioni di euro per il giocatore del Borussia Dortmund: 150 per l’acquisto del cartellino e 120 per il contratto del giocatore che riceverebbe quindi 20 milioni a stagione per sei anni. Nonostante il Borussia non voglia privarsi di Haaland, i buoni rapporti fra Florentino Perez e Hans Joachim Watzke potrebbero favorite il club spagnolo nella corsa al classe 2000 giallonero.

Dovrebbe concludersi dopo una sola stagione l'avventura al Manchester United di Edinson Cavani. La notizia arriva direttamente dall'Argentina, e nello specifico dal quotidiano Olé che parla di trattativa in corso per il suo trasferimento al Boca Juniors dopo mesi di contatti col club argentino e in particolar modo col vice-presidente Juan Riquelme. "Andare a giugno al Boca, è questa l'idea", ha detto al quotidiano argentino il suo fratellastro-agente Walter Guglielmone.

L’Eintracht Francoforte ha annunciato sul proprio sito il rinnovo di contratto di Makoto Hasebe, classe ‘87. Il centrocampista giapponese ha prolungato di un anno il contratto in scadenza la prossima estate legandosi al club tedesco fino al 2022.

Il Montreal Impact ha annunciato la nomina di Wilfried Nancy come nuovo tecnico dopo l’addio di Thierry Henry. Il neo allenatore è in forza al club canadese dal 2016 e in questi anni ha fatto da assistente ai vari tecnici che si sono avvicendati sulla panchina – da Mauro Biello ad Henry passando per Remi Garde e Wilmer Cabrera – e ora ha l’occasione di mettersi in gioco in prima persona.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000