Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Renate, Silva: "Torneremo in campo per chiudere l'andata al primo posto"

ESCLUSIVA TMW - Renate, Silva: "Torneremo in campo per chiudere l'andata al primo posto"
© foto di Alex Zambroni-AC Renate
mercoledì 06 gennaio 2021 12:19Serie C
di Claudia Marrone

Un Renate che ormai è una certezza della Serie C, un Renate che ha chiuso il 2020 al primo posto e ora ha intenzione di confermare questa classifica per chiudere il girone di andata nel miglior modo pensabile: e a confermare tutto questo, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, è il difensore Jacopo Silva.
"Il nostro girone di andata è stato molto importante, abbiamo chiuso il 2020 al primo posto: pare scontato dirlo, ma il gruppo è la vera forza di questo club, io sono arrivato da svincolato alla terza gara, ma l'integrazione è stata facile. Le fondamenta ci sono dallo scorso anno e si vede", queste le sue prime parole, cui poi ha aggiunto: "Fermarsi proprio adesso, nel momento migliore, non è mai bello, ma lo stop è servito per ricaricare le pile. Le gare alla ripresa sono sempre un'incognita per tutti, ma chiaramente noi torneremo in campo con l'intento di confermarci".

Accennavi al tuo arrivo a Renate: dopo il caos dato dal Covid, come hai vissuto il periodo da svincolato?
"Non è stata un'estate facile, allenarsi da solo non è mai semplice, ma i contatti con il Renate c'erano. Ho ricevuto anche delle proposte dal Girone C, ma la mia compagna è incinta, quindi preferivo rimanere vicino casa: la chiamata definitiva del Ds Obbedio è stata risolutiva. Del Renate poi me ne parlava molto bene il mio amico Galuppini, non ho esitato".

A proposito, Galuppini. Proprio ai nostri microfoni, circa il fantacalcio che fate insieme, ha dichiarato che come allenatore sei pessimo...
"A sentirlo parlare sembra faccia tutto lui, ma la realtà è che da quando ho preso in mano io la squadra nelle ultime 3-4 giornate c'è stata la svolta, abbiamo vinto anche contro la capolista. Lui ha fatto disastri come direttore sportivo, come allenatore pure peggio: solo tante parole, ma zero fatti!" (ride, ndr)

Quindi Obbedio può operare sul mercato senza il consiglio di Galuppini?
"Assolutamente si, Galuppini come Ds sarebbe la nostra rovina!" (ride di nuovo, ndr)

Tu sei ancora giovane, ma stai intanto studiando mister Diana anche magari in ottica futura per diventare allenatore?
"Voglio ancora godermi qualche anno da giocatore, ma un domani mi piacerebbe allenare. E Diana è un allenatore da seguire, mi piace molto come gestisce il gruppo, come riesce a dare sempre armonia. Sa giocare, la sua impronta sul nostro essere si vede".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000