Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Giroud rivive l'attesa per la convalida del gol: "È stato strano festeggiare 3 minuti dopo"

Giroud rivive l'attesa per la convalida del gol: "È stato strano festeggiare 3 minuti dopo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 24 febbraio 2021 00:07Calcio estero
di Michele Pavese

Olivier Giroud ha parlato a RMC Sport dopo la vittoria contro l'Atletico Madrid, arrivata grazie a un suo bellissimo gol in rovesciata. Una rete prima annullata e poi convalidata dopo un lungo check col VAR: "In quei momenti bisogna solo essere pazienti. Per fortuna era tutto regolare, tanto meglio per noi e per me. È vero che è stata una lunga attesa, ma è stata una decisione importante, come ha detto l'arbitro. È stato strano festeggiare tre minuti dopo".

Cinque gol in sei partite di Champions: "Sono felice, spero che questa competizione possa portarmi fortuna come l'Europa League. Questi sono solo gli ottavi, ma non ho mai superato questa fase, sarebbe una vera soddisfazione arrivare al turno successivo. Ci sentiamo bene, siamo tutti concentrati".

La rovesciata: "È un gesto tecnico che amo, chi mi conosce lo sa. Sono stato un po' fortunato, il difensore ovviamente non voleva passarmela ed onestamente ero in fuorigioco. Ho detto a Mount che mi sarei arrabbiato se non avesse convalidato il gol, perché ha toccato la palla quando avrei potuto controllarla e tirare in porta. Ma non ho intenzione di lamentarmi. È stato bello che la palla sia finita in fondo alla rete e soprattutto che non ci sia stato fuorigioco".

Su EURO 2021: "Nel calcio non ci si ferma mai, non possiamo adagiarci sugli allori. Tutti gli allenatori che ho avuto sanno che io sono molto esigente, pretendo sempre molto da me stesso. E sanno che possono contare su di me anche se gioco meno. L'Europeo? Lo tengo in un angolino della mia mente".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000