Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Fabio Miretti, un nuovo principe per la Juventus

Fabio Miretti, un nuovo principe per la JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 03 settembre 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Il protagonista di oggi è un ragazzo nato nel 2003, che domenica ha segnato il suo primo gol tra i professionisti con la Juventus Under 23 dopo aver realizzato già molte reti nel settore giovanile bianconero. Stiamo parlando di Fabio Miretti, talentuoso centrocampista Piemontese, originario di Pinerolo che già da un paio d’anni è un grande profilo del settore giovanile bianconero e della nazionale italiana.

Dalla regia alla trequarti - Il ragazzo dopo aver tirato i primi calci nel Saluzzo è passato a vestire la maglia del Cuneo, fino a ricevere nel 2011 la doppia chiamata da Torino, da parte della dirigenza juventina e di quella granata. La scelta è ricaduta nei confronti della Vecchia signora anche grazia alla fede juventina della sua famiglia e da quel momento Fabio ha incominciato la scalata nelle varie categorie del vivaio bianconero con la consacrazione definitiva nella stagione 2019/2020 con la formazione U17, dove il ragazzo era riuscito a mettere insieme sedici gol in diciassette gare, prima che fossero fermati tutti i campionati causa COVID, con la compagine allenata da mister Pedone che aveva un gran vantaggio in classifica sugli inseguitori e si avviava a vincere il suo girone. Fabio è nato come centrocampista centrale per poi negli anni, anche grazie alle sue doti realizzative, spostare il suo raggio d’azione di qualche metro più avanti verso la zona di rifinitura come trequartista. Grande visione di gioco, ottimo dribbling e grande qualità nei passaggi sia a media che a lunga distanza con un preciso stile di calcio che lo fa essere molto pericoloso nella metà campo offensiva sia per gli assist ai suoi compagni sia per il tiro in porta. Fisicamente il ragazzo non è possente ma sa comunque utilizzare la struttura fisica nel migliore dei modi, sfruttando la rapidità e la velocità di pensiero che lo portano sempre a guadagnare tempi di giochi rispetto agli avversari.

Prima perla - Dopo aver debuttato lo scorso 13 febbraio, in Serie C, nella vittoria per 3-0 contro l’Albinoleffe, sabato Fabio è partito titolare nell’undici messo in campo da Lamberto Zauli contro la Pergolettese ed ha realizzato il gol dell’1-0 con un bellissimo tiro a giro, sul secondo palo, dal limite dell’area dopo essere rientrato dal lato sinistro. La qualità di Fabio non è passata inosservata neanche ai selezionatori della nazionale, visto che è stato convocato a partire dall’under 15, in tutte le squadre giovanili della sua età. L’impressione guardandolo giocare è che a Vinovo ci sia un nuovo “principe”, soprannome di Claudio Marchisio, giocatore che il ragazzo ricorda moltissimo sia per capacità tecniche che fisiche. L’inizio di carriera è di quelli super promettenti vista ancora la giovane età, speriamo mantenga questa continuità sia con la Juventus che con la nazionale perché potremmo esser di fronte ad un profilo che nei prossimi anni può veramente rubare la scena.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000