Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle dell'Inter - Meno male che c'è Skriniar. Dzeko e Lautaro non pervenuti

Le pagelle dell'Inter - Meno male che c'è Skriniar. Dzeko e Lautaro non pervenutiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 28 settembre 2021 20:45Serie A
di Simone Bernabei

Handanovic 6 - Ordinato, sicuro, poco impegnato ma reattivo quando chiamato in causa. E di questi tempi non è poco
Skriniar 7 - Altra serata in versione monumentale. Qualche errorino perdonabile a inizio partita, poi la solita sicurezza con chiusure che salgono di livello col passare dei minuti. Provvidenziale
De Vrij 6,5 - Non come il compagno di reparto, ma comunque prestazione più che positiva. Nessuna sbavatura, meno impostazione rispetto al solito ma pure chiusure di discreto livello
Bastoni 6 - Il meno preciso dei tre dietro. Un paio di solite diagonali buone, un lancio millimetrico per Lautaro, qualche errore in fase di impostazione
Dumfries 5,5 - Difende bene, attacca male. Anzi, non attacca. Il suo contributo offensivo dovrebbe essere ben maggiore, invece resta basso prestando il fianco alle frecce ucraine. E nella seconda parte di ripresa va in sofferenza
Barella 6 - Sua, a conti fatti, l'occasione più clamorosa della partita con la traversa a inizio primo tempo. Poi si lascia coinvolgere dalla serata pigra
Brozovic 5,5 - I tre dello Shakhtar dietro la punta lo mettono in difficoltà, con velocità e tecnica. Gioca meno palloni del solito e si vede meno di quanto l'Inter avrebbe bisogno (dal 55' Calhanoglu 5,5 - Sbaglia qualche pallone di troppo, Inzaghi si aspettava un impatto diverso)
Vecino 5,5 - Parte bene, cala dopo poco. Il suo dinamismo dovrebbe essere maggiore e maggiormente sfruttato dalla squadra, finisce per perdere diversi palloni e per sparire dal campo poco prima del cambio (dall'81' Gagliardini sv)
Dimarco 5,5 - Come Dumfries, spinge poco anche se in un paio di occasioni lo si vede là davanti. Contenere Tete non è semplice ma se la cava seppur con qualche sofferenza (dall'81' Perisic sv)
Lautaro 5,5 - Stranamente non incisivo, raramente cercato dai compagni. Nel primo tempo lotta e crea spazi per inserimenti che non ci sono, nella ripresa si mangia l'unica occasione che gli capita (dal 72' Sanchez 6 - Ha voglia, prova ad incidere, si prende palloni e responsabilità. Sbaglia anche qualcosa, ma è positivo nella serata storta dei nerazzurri)
Dzeko 5 - Partita di sofferenza, con Matviyenko che non lo lascia respirare. Perde un pallone sanguinoso (e poi recupera) che regala la palla migliore allo Shakhtar. E soprattutto sbaglia un gol da 3 metri, sparando alto (dal 55' Correa 6 - Entra col piglio giusto e trova lo spazio che alcuni compagni non hanno neanche visto)

Simone Inzaghi 5,5 - Ci si aspettava molto di più, dopo la bella prestazione e la sconfitta sfortunata contro il Real Madrid. Un punto in trasferta non è da buttare ma sarebbero serviti i 3 punti. Sorprende con Vecino e Dimarco, scelta che lascia dubbi. Con i cambi riesce però a dare nuovo brio alla squadra.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000