Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

L'ex Milan Gazidis è il nuovo presidente del Saint-Etienne: "Puntiamo sugli stessi valori"

L'ex Milan Gazidis è il nuovo presidente del Saint-Etienne: "Puntiamo sugli stessi valori"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 giugno 2024, 17:49Calcio estero
di Pierpaolo Matrone

Dopo più di vent'anni alla guida del Saint-Étienne, Bernard Caïazzo e Roland Romeyer hanno deciso di vendere il club a nuovi azionisti impegnati a sviluppare la loro visione e ad accelerare lo sviluppo del club. Per garantire un futuro ambizioso all'AS Saint-Étienne club, il loro obiettivo era quello di mettere ASSE nelle mani di imprenditori che rappresentassero una sicurezza e in Francia credono di averli trovati nei canadesi della Kilmer Sports. E' ufficiale il cambio di proprietà per il club transalpino, con l'ex Milan Ivan Gazidis che ne diventa presidente.

Nel comunicato che ha ufficializzato il cambio di proprietà troviamo anche le prime parole di Gazidis: "È un onore e una grande responsabilità prendere il timone di un club con una storia e un track record così prestigiosi oggi. Ringrazio Roland Romeyer e Bernard Caïazzo per il loro costante impegno al servizio del Club da oltre vent'anni. Vogliamo basarci su ciò che ha sempre reso forte ASSE: la sua storia, i suoi valori e l'impegno eccezionale dei suoi tifosi nella regione e in tutta la Francia. Huss, Jaeson e io non vediamo l'ora di incontrare i tifosi e ci concentreremo sulla costruzione della prossima stagione del club a partire da domani. Diventiamo verdi!".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile