Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il punto sulla A femminile, il Milan va in Champions. Napoli-San Marino, salvezza in 90 minuti

Il punto sulla A femminile, il Milan va in Champions. Napoli-San Marino, salvezza in 90 minutiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 18 maggio 2021 07:45Calcio femminile
di Tommaso Maschio

A 90 minuti dalla conclusione del campionato c’è ancora un verdetto da decidere. Quello della salvezza con Napoli e San Marino Academy che si giocheranno la permanenza in Serie A in un testa a testa da vivere fino all’ultimo secondo. Davanti invece dopo l’inarrestabile Juventus è il Milan a staccare il biglietto per la prossima Women’s Champions League: una prima volta per la società rossonera che spera fra una settimana di poter festeggiare anche la qualificazione della squadra maschile alla massima competizione continentale.

Alla squadra di Ganz basta il pareggio senza reti contro il Sassuolo per festeggiare lo storico traguardo: fra le due squadre infatti restano tre i punti di distacco, ma le rossonere hanno a loro favore gli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti. Un match divertente quello in terra emiliana con il Milan che, specialmente nel primo tempo, sfiora più volte il vantaggio, ma rischia anche di compromettere tutto nella ripresa quando Bugeja colpisce un palo, facendo il pari con quello di Hasegawa nella prima frazione. Saranno dunque Juventus e Milan a rappresentare l’Italia in Europa nella prossima stagione con l’obiettivo di raggiungere almeno la fase a gironi nonostante il ranking, specialmente delle rossonere, non sia d’aiuto nei sorteggi dei turni preliminari. Le bianconere continuano la loro marcia trionfale vincendo anche a Roma, e vendicandosi dell’eliminazione in Coppa Italia, grazie a una rete di Bonansea, bravissima a inserirsi e coordinarsi su un cross dalla destra, a inizio ripresa.

La Roma ora deve guardarsi le spalle dal ritorno della Fiorentina per il quarto posto. La squadra viola infatti vince il derby contro l’Empoli grazie alle sue giovani Martina Zanoli e Margherita Monnecchi: la prima sblocca la gara al 9° sorprendendo la difesa azzurra per il suo secondo gol in Serie A di fila, mentre la seconda conquista il rigore che Sabatino trasforma con la solita freddezza. La Fiorentina mette così in fila le altre due squadre toscane con la Florentia San Gimignano che sbanca il campo dell’Inter per 2-0: a sbloccare la gara ci pensa a inizio ripresa Martinovic con un imperioso colpo di testa, mentre il raddoppio è una perla di Sofia Cantore che quasi dal vertice sinistro dell’area pennella una traiettoria che finisce sotto l’incrocio opposto.

Tutto aperto invece in coda con il Napoli che non va oltre il pari senza reti sul campo dell’Hellas Verona nonostante due ottime occasioni capitate sui piedi di Isotta Nocchi nel primo tempo e Sara Huchet nella ripresa. In entrambe le occasioni è bravissima Francesca Durante, portiere delle scaligere, che tiene inviolata la propria porta e costringe il Napoli a vincere l’ultima gara della stagione, contro la Roma, per conquistare la permanenza in Serie A. Il San Marino Academy infatti non ha alcuna intenzione di mollare e a Bari ritrova una vittoria che mancava da troppo tempo rinviando tutto all’ultima giornata dove dovrà vincere contro la Fiorentina e sperare in un altro passo falso delle partenopee. Le Titane passano al 42° con un colpo di testa di Baldini su azione d’angolo, ma a inizio ripresa si vedono raggiungere dalle biancorosse con Capitanelli. Potrebbe essere la doccia fredda, ma la squadra reagisce e ancora su azione d’angolo trova il gol con Brambilla, che calcia quasi in caduta, che riaccende la speranza.

RISULTATI
Sassuolo-Milan 0-0
Fiorentina-Empoli 2-1 (9° Zanoli, 35° rig. Sabatino; 28° rig. Prugna)
Inter-Florentia San Gimignano 0-2 (50° Martinovic, 65° Cantore)
Roma-Juventus 0-1 (52° Bonansea)
Hellas Verona-Napoli 0-0
Pink Bari-San Marino Academy 1-2 (51° Capitanelli; 42° Baldini, 61° Brambilla)

CLASSIFICA: Juventus 63, Milan 50, Sassuolo 47, Roma 36, Fiorentina 35, Empoli 31,Florentia SG* 26, Inter 25, Hellas Verona 20, Napoli 13, San Marino Academy 12, Pink Bari 3
* un punto di penalizzazione

Classifica marcatrici: Girelli (Juventus) 21, Giacinti (Milan) 18, Sabatino (Fiorentina) 16, Dowie (Milan) 11, Pirone (Sassuolo) 10, Bugeja (Sassuolo) 10, Dubcova (Sassuolo) 9, Glionna (Empoli) 9, Marinelli (Inter) 9, Serturini (Roma) 9, Cantore (Florentia SG) 9, Lazaro (Roma) 8, Barbieri (San Marino Academy) 8, Prugna (Empoli) 8, Bonansea (Juventus) 8

Highlights 21° Giornata Serie A

Highlights 2️⃣1️⃣° giornata di Serie A 🤩
Rivivi tutti i gol del penultimo weekend della stagione 🎥 ⬇️
#SerieAFemminile TIMVISION

Pubblicato da FIGC Calcio Femminile su Lunedì 17 maggio 2021

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000