Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Ufficiale

Braida riparte dal Ravenna in D: sarà Vicepresidente. A D. Mandorlini il ruolo di Ds

Braida riparte dal Ravenna in D: sarà Vicepresidente. A D. Mandorlini il ruolo di DsTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 14 giugno 2024, 16:18Serie D
di Claudia Marrone

Come già avevamo anticipato, ci sarebbero state novità nell'organigramma del Ravenna, ed ecco infatti che il figlio d'arte Davide Mandorlini è stato nominato nuovo Direttore Sportivo del club; ma non è lui la sola figura che subentra in giallorosso, visto che la società si avvarrà della preziosa collaborazione di Ariedo Braida, che andrà a ricoprire il ruolo di Vicepresidente.
Ecco la nota ufficiale:

"A pochi giorni dal closing che sancirà un nuovo capitolo nell’ultracentenaria storia del Ravenna Football Club, il futuro Presidente giallorosso, Ignazio Cipriani attraverso questa nota stampa inizia a porre le basi per l'ambizioso futuro della società:

Closing
Il passaggio di proprietà del Ravenna Football Club sarà ufficialmente formalizzato nell'ultima settimana di Giugno in coincidenza con la conclusione della stagione sportiva. Questo momento rappresenta una tappa fondamentale per il club e segna l'inizio di una nuova fase entusiasmante per tutti noi. Con la nuova gestione, siamo pronti a intraprendere un percorso di crescita e successi, portando il Ravenna Football Club a nuovi traguardi.

Il rapporto con la precedente gestione societaria e i primi passi nel mondo giallorosso
Vorrei esprimere il mio sincero ringraziamento alla vecchia società per il loro impegno e la loro dedizione al Ravenna Football Club. La collaborazione che abbiamo instaurato durante il periodo di transizione è stata caratterizzata da grande professionalità e apertura, facilitando un passaggio di consegne senza intoppi.
Sono rimasto colpito dall'infrastruttura che ho trovato: una struttura ben organizzata e ben gestita, che ha dimostrato un profondo rispetto per la storia e i valori del club. Inoltre, ho apprezzato molto la passione e la dedizione dello staff, che si è sempre dimostrato disponibile e collaborativo, permettendoci di integrare le nuove strategie senza difficoltà.
Questa solida base rappresenta un punto di partenza ideale per il nostro progetto futuro. Con ottimismo e determinazione, siamo pronti a guidare il Ravenna Football Club verso nuovi traguardi e successi.
A partire da Dicembre, abbiamo avviato un periodo di affiancamento operativo per garantire una transizione fluida e una gestione efficace del Ravenna Football Club. Questo periodo è stato essenziale per rafforzare la nostra struttura organizzativa e prepararla per le sfide future. Paolo Scocco ha preso in carico la supervisione delle operazioni quotidiane. Parallelamente, Davide Mandorlini si è concentrato sulla supervisione della parte sportiva.

L’amore per Ravenna e le motivazioni che hanno portato a questa scelta
Sono cresciuto con una profonda passione per il calcio e nonostante i miei 24 anni trascorsi a New York, Ravenna è rimasta la città del mio cuore, un posto speciale nella mia vita.
Quest'anno ho avuto l'opportunità di acquisire il Ravenna Football Club . Combinando la mia ambizione personale con l’ amore per questo sport , ho deciso di intraprendere questa avventura per fare un omaggio alla città che mi ha regalato affetti , emozioni e ricordi bellissimi. Mi impegnerò per portare la squadra e Ravenna in Serie A , scrivendo insieme ai suoi abitanti e a tutti i tifosi una nuova e gloriosa pagina della storia cittadina.

Ufficializzazione delle nuove figure di riferimento
Sono lieto di ufficializzare le nuove figure di riferimento che saranno alla guida del Ravenna Football Club in questa nuova fase della nostra storia. Ogni membro del team porta con sé una vasta esperienza e competenze specifiche, essenziali per il nostro successo futuro.
Ariedo Braida è stato nominato Vicepresidente. Con una carriera prestigiosa e una profonda conoscenza del mondo del calcio, Ariedo sarà un pilastro fondamentale per la nostra strategia e per le relazioni istituzionali.
Mattia Baldassarre assume il ruolo di Amministratore Delegato. Mattia, con la sua esperienza gestionale e la sua visione imprenditoriale, guiderà l'amministrazione del club, assicurando una crescita sostenibile e un'efficace gestione delle risorse.
Paolo Scocco è il nostro nuovo Direttore Generale. Con la sua esperienza nella gestione operativa e la sua capacità di ottimizzare i processi interni, Paolo sarà il punto di riferimento per tutte le attività quotidiane del club, garantendo efficienza e qualità in ogni settore.
Davide Mandorlini è stato nominato Direttore Sportivo. Davide, con la sua competenza tecnica e la sua esperienza nel mondo del calcio, sarà responsabile della gestione sportiva del club, inclusa la supervisione del settore giovanile e della prima squadra.
Lorenzo Tonetti è il nostro nuovo responsabile delle Relazioni del Club. Lorenzo si occuperà di mantenere e sviluppare le relazioni con i nostri partner, contribuendo a rafforzare il legame con il club.

La presentazione del progetto sportivo
La conferenza stampa del Ravenna Football Club si terrà nella settimana dal 1 al 5 Luglio. Questo evento rappresenta un momento cruciale per il nostro club, poiché presenteremo il nuovo progetto sportivo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile