Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

PSG, Pochettino: "Stagione con molti alti e bassi, ma nel calcio può succedere di tutto"

PSG, Pochettino: "Stagione con molti alti e bassi, ma nel calcio può succedere di tutto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
lunedì 10 maggio 2021 00:35Calcio estero
di Lidia Vivaldi

C'è rammarico in casa Paris Saint-Germain per il pareggio di Rennes che complica la volata per il titolo, con il Lille ora avanti 3 punti. Al termine della gara del Roazhon Park il tecnico dei parigini Mauricio Pochettino ha commentato a L'Equipe il momento della squadra.

Pensa che con questo pareggio il PSG abbia perso il titolo?
"Non ancora ! Nel calcio può succedere di tutto. Ovviamente siamo delusi, ma dobbiamo dare merito al Rennes, che è un'ottima squadra e ha fatto una bella partita."

È rimasto deluso dall'atteggiamento dei suoi giocatori, apparsi un po' arrendevoli?
"Non è un problema di qualità o atteggiamento. Non siamo stati migliori del Rennes durante i 90 minuti e quindi non abbiamo meritato la vittoria."

Pensa che l'assenza di Kylian Mbappé e l'eliminazione in Champions abbiano pesato?
"Sappiamo tutti quanto sia importante Kylian, ma non credo che sia stata un'assenza a fare la differenza. Per quanto riguarda l'eliminazione, in un club come il nostro, non dovrebbe avere alcuna influenza. Se è così, dovremo esaminare il problema in futuro. È una stagione con molti alti e bassi. Dovremo trarne insegnamento per il futuro. Chiaramente ci saranno decisioni da prendere per migliorare la squadra per la prossima stagione."

Come ha reagito la squadra a fine partita, in particolare Kimpembe (espulso all'88°)?
"C'era soprattutto molta frustrazione per il risultato. Per quanto riguarda Kim, arriva in ritardo sul tackle, poi è volata qualche parola dalla panchina avversaria. Non avremo problemi a motivare i giocatori per il finale di stagione. Conosciamo l'importanza delle prossime partite, sia nella Coppa di Francia che nel campionato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000