Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Colpo Cagliari, strategie Inter, le mosse su Locatelli e il segnale della Juve

Colpo Cagliari, strategie Inter, le mosse su Locatelli e il segnale della JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 01 luglio 2021 12:48Editoriale
di Luca Marchetti

Il colpo di giornata lo ha messo a segno il Cagliari che riporta in Italia Strootman. Prestito di due anni e probabilmente con il Marsiglia si parlerà anche di Simeone.
Ma è iniziato ufficialmente il calciomercato, a Rimini, con la serata di Gala. E la notizia del giorno è che da poche ore Messi è per la prima volta un giocatore svincolato. Fa più rumore dirlo che la realtà. La permanenza a Barcellona non è in dubbio, ci saranno delle cifre diverse. Ma il grande sgarbo, che era nato un anno fa, non si verificherà, salvo terremoti che al momento non sono previsti a Barcellona. È cambiato il quadro politico e quindi anche le condizioni.
Cosa ci regalerà questo mercato? Il sogno più vivido lo ha il Real che vorrebbe Mbappé ma anche qui, al di là delle intenzioni madridiste, non pare trovi la sponda (comprensibile) del PSG.
PSG e Real che entrano anche nella vicenda Hakimi. Operazione conclusa con l’Inter ma il Real deve comunicare di non esercitare opzione sul ragazzo: potrebbe pareggiare l’offerta. Ma non lo farà. Siamo quindi alla burocrazia.
L’Inter si concentra così sulle altre operazioni. È decisa a proseguire nei contatti per Onana: c’è la volontà di bloccare il portiere per la prossima stagione, quando scadrà il suo contratto con l’Ajax. Non appena si potrà, i nerazzurri accelereranno anche formalmente. A Rimini ha parlato anche Marotta: “Ora vorremmo trattenere tutti, solo nel caso qualche giocatore manifestasse l'intenzione di andare via valuteremo la questione. La cessione di Hakimi ci permette di respirare un pochino. Lautaro rinnova? L'Inter ha sempre davanti degli obiettivi sportivi da raggiungere, con alcuni giocatori, Lautaro compreso, abbiamo cominciato a parlare del rinnovo. Puntiamo su di lui e sugli altri giovani. Non è un'operazione facile ma vogliamo difendere il patrimonio storico di questo club.
Ha parlato anche Giovanni Carnevali che ha confermato interesse della Juve per Locatelli. Ma anche quello dell’Arsenal che è l’unica con una proposta concreta (da 40 milioni).
Ufficiale l’arrivo a Firenze di Italiano, firma un biennale con opzione. A Firenze dopo Ribery, non verrà rinnovato neanche il contratto in scadenza di Caceres.
A Spezia la vicenda Italiano non l’hanno presa bene ma ora devono concentrarsi sul futuro allenatore si insiste per Farioli, ma ci sono pochi margini se non accetta di fare il secondo a Sassarini per via del problema col patentino. Prende quota il nome di Maran, con la tentazione giovane Thiago Motta sullo sfondo. C’è stato anche un incontro con Giampaolo, molto legato al ds Pecini: l’allenatore non è però convinto.
Al Milan è previsto per giovedì un nuovo contatto con Cellino per provare a sbloccare la situazione di Tonali. Intanto si è parlato di un possibile rinnovo di contratto di Bakayoko con il Chelsea: c’è stata una proposta dei blues, ma il giocatore non vorrebbe prolungare e aspetta il Milan. Ieri il presidente il Marsiglia era a Milano dove ha incontrato la Roma per definire l’affare Pau Lopez e Under. Le società sono davvero molto vicine, manca ancora l’intesa tra il club francese e i calciatori. Parti fiduciose di definire tutto entro il fine settimana.
Per la porta, oltre a Gollini piace Cragno. Il Cagliari lo valuta almeno 15 milioni, lui piace a Sarri e in caso di cessione di Strakosha è un’opzione. Su di lui anche il Lille.
Si lavora ad Udine per il post Musso. Oltre al profilo di Rossi (1995) del Boca in lista c’è anche Matheus, classe 1992 brasiliano del Braga. L’agente è in Italia e ha avuto dei contatti con l’Udinese.
Per Pussetto rinnovato il prestito con il Watford: l’argentino resta a Udine per un altro anno.
A proposito di portieri a Napoli. Per la porta è stato bloccato Vaclik, portiere in scadenza col Siviglia e protagonista con la Repubblica Ceca a Euro 2020. C’è un preaccordo tra le parti, nei prossimi giorni il Napoli deciderà se andare avanti e poi tenerlo come vice Meret in caso di partenza di Ospina, girarlo in prestito o far cadere questa opzione.
Veto di Spalletti alla partenza di Ounas.
L’Empoli spinge per Piccoli, per la destra piace oltre a Zappa anche Mbaye. A Bologna è arrivato Bonifazi, a Venezia a sinistra piace Trippaldelli
Poi c’è il discorso Juve. Per ultimo perché non riguarda il mercato. Ma da la dimensione di quanto sia solida la Juventus anche in tempi di pandemia. Pronti 400 milioni di aumento di capitale per coprire le perdite dovute anche dal Covid19. Non serviranno per il mercato. Ma per rendere comunque solida la Juventus

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000