Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Fiorentina femminile, la fine di un incubo per Clelland. In gol 610 giorni dopo l'ultima volta

Fiorentina femminile, la fine di un incubo per Clelland. In gol 610 giorni dopo l'ultima voltaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 23 marzo 2021 20:49Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Seicentodieci (610) giorni sono un tempo lunghissimo, specialmente se sei una calciatrice e hai dovuto restare tutto questo tempo senza poter fare quello che ti piace. Lana Clelland, attaccante della Fiorentina, lo sa bene perché è questo il lasso di tempo che è passato dai suoi ultimi due gol in maglia viola. La scozzese ha infatti passato due anni terribili fra infortuni, ricadute, poco spazio e una pandemia imprevedibile che ha allungato i tempi del suo ritorno in campo. Ma contro la Juventus nell’ultimo turno Clelland è tornata ad assaporare il sapore del gol, e che gol visto che è fra i tre più belli della giornata secondo la FIGC, e a esultare. Un’esultanza rabbiosa per mettersi alle spalle due anni orribili e iniziare un nuovo capito della sua vita e della sua carriera.

“610 giorni. Negli ultimi due anni, ho passato il periodo più difficile della mia vita. Non si parla abbastanza di quanto gli infortuni a lungo termine possano influenzare un atleta sul lungo periodo. Se non fosse per le persone che ho al mio fianco e che credono in me ogni giorno allora sarei ancora in attesa di un giorno come questo. - ha scritto sui social la calciatrice viola dopo la rete - Grazie per tutti i messaggi! Non abbiamo ottenuto punti dalla partita di oggi, abbiamo pero’ dato tutto quello che avevamo e meritavamo di più! Ritroviamoci e riproviamoci!”

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Milan, il ritratto di Maignan. Roma avanti, Fonseca verso i saluti a fine stagione
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000