Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il punto sul campionato di Serie D: Picerno batte Casarano, ACR Messina ko

Il punto sul campionato di Serie D: Picerno batte Casarano, ACR Messina koTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
lunedì 25 gennaio 2021 15:04Serie D
di Claudia Marrone
fonte Lorenzo Carini per tuttoc.com

Torna l'appuntamento con il "Punto sulla Serie D", attraverso il quale analizziamo a cadenza settimanale tutti i risultati maturati nel campionato di quarta serie con un occhio di riguardo, in particolare, su quelle squadre che il prossimo anno potrebbero ritagliarsi un ruolo da protagoniste in Serie C.

GIRONE A
Pareggio per 1-1 nel match d'alta classifica tra Gozzano e Sestri Levante, il Bra vince 2-1 in casa del Chieri e si porta a -2 dalla vetta con due gare ancora da recuperare. Nuova battuta d'arresto per il PDHAE, che perde contatto con il podio, mentre la Caronnese non va oltre l'1-1 contro la Lavagnese e viene avvicinata dalla coppia Castellanzese-Imperia.
Classifica: Gozzano* 32, Bra** 30, Sestri Levante 28, PDHAE** 26, Caronnese 25

GIRONE B
Situazione invariata rispetto alla scorsa settimana con Seregno e Crema che si confermano ai primi due posti: entrambe hanno fallito l'appuntamento con i tre punti a causa dei rispettivi pareggi con Calvina (3-3) e Scanzorosciate (1-1). Turno di stop per la Casatese, unica formazione di vertice a non aver giocato tutte le tredici partite previste dal calendario.
Classifica: Seregno 25, Crema 24, Brusaporto 23, NibbionOggiono 23, Casatese* 21

GIRONE C
Doppio squillo nel giro di quattro giorni per il Belluno che, grazie alle vittorie su Bolzano e Chions, si porta al comando della classifica con 29 punti, a +1 dalla Manzanese che ha superato il Montebelluna per 2-1. Si ferma il Mestre, battuto a sorpresa dal Caldiero Terme, mentre ritrova il successo il Trento, ora quarto a quota 26 ma potenzialmente primo viste le tre gare ancora da recuperare.
Classifica: Belluno 29, Manzanese* 28, Mestre 27, Trento*** 26, Union Clodiense*** 24

GIRONE D
Si sta delineando sempre più la parte alta della classifica del Girone D. Nona vittoria stagionale per una sempre più sorprendente Aglianese (2-1 sul Sasso Marconi), che si mantiene a +4 sul Fiorenzuola visto il contemporaneo successo dei rossoneri contro il Real Forte Querceta. Il Lentigione la spunta nel finale in casa del Corticella, tutto facile per Pro Livorno (1-3 a Forlì) e Prato (0-5 con la Marignanese).
Classifica: Aglianese 30, Fiorenzuola 26, Pro Livorno 25, Lentigione 24, Prato* 22

GIRONE E
Risulta quasi impossibile trarre un bilancio del Girone E vista la disparità di gare disputate tra le prime della classe. Tiferno Lerchi al momento in testa a quota 22, seguito a distanza ravvicinata da Trestina e Cannara: il Montevarchi, quarto, ha ben tre match da recuperare e dunque potenzialemente sarebbe capolista. Fuori dalla Top-5 il Siena, sconfitto nello scontro diretto con il Trastevere.
Classifica: Tiferno Lerchi* 22, Trestina* 21, Cannara** 20, Montevarchi*** 19, Trastevere** 19

GIRONE F
Secondo successo di fila per il Castelnuovo Vomano (2-1 interno sulla Recanatese), si interrompe a sette invece la striscia di vittorie consecutive del Rieti che è stato fermato sul pari dal Castelfidardo. Il Campobasso, tornato in campo dopo un lungo stop, ha impattato sullo 0-0 contro la matricola Giulianova mentre il San Nicolò Notaresco non è potuto scendere in campo causa Covid-19.
Classifica: Castelnuovo Vomano 25, Rieti 24, Campobasso*** 21, San Nicolò Notaresco*** 20, Cynthialbalonga* 20

GIRONE G
Monterosi ancora fermo ai box (ultima partita disputata il 10 gennaio) ma stabile in testa alla classifica complice la brusca sconfitta del Latina, battuto 2-1 dalla Vis Artena in un match concluso addirittura in otto contro undici. Il Savoia, unica squadra di vertice ad aver giocato tredici match su tredici, non ha avuto problemi nel regolare l'Insieme Formia (0-1), ok anche la Nocerina (2-0 sull'Arzachena).
Classifica: Monterosi*** 26, Latina** 25, Savoia 24, Nocerina* 23, Vis Artena* 22

GIRONE H
E' il Picerno ad aggiudicarsi il big match contro il Casarano: è un gol di Origlia, nel finale di primo tempo, a regalare tre punti d'oro agli ospiti, ora secondi a -1 proprio dai diretti rivali per la promozione in C. Agevole tris esterno per il Lavello contro il Città di Fasano, ultimissimo in classifica; l'Altamura cede il passo alla Fidelis Andria per 1-0, ennesimo weekend da spettatore per il Taranto (nove match giocati).
Classifica: Casarano 23, Picerno* 22, Lavello* 21, Altamura 20, Sorrento** 19

GIRONE I
Clamoroso tonfo dell'ACR Messina contro il fanalino di coda Rende, giunto ieri alla sua seconda vittoria consecutiva (oltre che stagionale) in campionato. L'Acireale non ne approfitta per accorciare le distanze visto il ko con il Paternò, turno di stop per il San Luca e l'FC Messina. La Gelbison vince a Castrovillari ed irrompe tra le prime cinque della classe.
Classifica: ACR Messina 25, San Luca* 21, Acireale** 20, Gelbison* 20, FC Messina*** 20

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000