Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Torna la Serie A e la sfortuna perseguita il Milan. Col Verona scelte (quasi) obbligate per Pioli

Torna la Serie A e la sfortuna perseguita il Milan. Col Verona scelte (quasi) obbligate per Pioli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 13 ottobre 2021 13:45Serie A
di Antonello Gioia

Quasi esaurita la sosta per le Nazionali, la penultima in questo 2021, per le squadre di Serie A è tempo di pensare al rientro in campo e al tour de force di ottobre, che prevede il ritorno delle coppe e un turno infrasettimanale. Di conseguenze per i venti tecnici di massima serie servirà grande attenzione nel centellinare le forze per mandare in campo l'undici più in forma ed evitare dolorosi infortuni. Questa la situazione del Milan, impegnato sabato a San Siro contro l'Hellas Verona:

Chi è fuori: la situazione infortunati in casa rossonera non è affatto semplice. Oltre ai già noti Florenzi, Bakayoko e Krunic, durante la sosta nazionali Pioli ha dovuto fare i conti con i problemi di Messias (lesione del muscolo del retto femorale) e di Calabria (risentimento muscolare) e con il prolungarsi dei tempi di recupero di Ibrahimovic, il quale sta continuando a lavorare a parte a Milanello. È notizia di ieri, inoltre, l'operazione in artroscopia al polso sinistro a cui si sottoporrà oggi Mike Maignan: il portiere rossonero potrebbe restar fuori per almeno due mesi; maggiori dettagli sul suo rientro si avranno nel post intervento. A complicare le cose si è aggiunta la positività al coronavirus di Theo Hernandez: il terzino salterà sicuramente il match di sabato.

Chi recupera: tra gli infortunati citati, l'unico recuperabile in tempi brevi è Davide Calabria; il numero 2, comunque, potrebbe essere preservato a scopo precauzionale sabato per essere impiegato mercoledì contro il Porto in Champions League. Per gli altri variano i tempi di attesa: per Bakayoko e Krunic prosegue la fase di riatletizzazione che li porterà al rientro, mentre per Florenzi, Messias e Maignan la sosta ai box durerà qualche altra settimana.

Chi rientra dalla Nazionale: tutti i calciatori rossoneri convocati in nazionale hanno terminato ieri i propri impegni. Alcuni sono già rientrati a Milanello, altri - tra cui gli africani, Kjaer e Tonali - torneranno a Milanello nella giornata di oggi e saranno a disposizione del mister per il match contro il Verona.

Le ultime in vista di Milan-Hellas Verona: rispetto alla formazione rossonera consueta cambierà, ovviamente, il portiere: out Maignan, dentro Tatarusanu in attesa di Mirante (oggi le visite mediche). Per il resto Pioli non ha ampi margini di scelta, anche se è possibile che gestisca i suoi - laddove può permettersi di farlo - in vista del match contro il Porto. In difesa, dunque, agiranno Kalulu a destra e Ballo-Tourè a sinistra, con Tomori e uno tra Kjaer e Romagnoli centrali; a centrocampo uno tra Bennacer e Tonali affiancherà lo squalificato in Champions Kessie; davanti titolare Rebic (Giroud rientra e andrà in panchina) supportato sulla trequarti dal trio Saelemaekers-Brahim-Leao.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000