Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Zaniolo, la chiave Arthur e le cifre economiche. Il punto sulla trattativa tra Juventus e Roma

Zaniolo, la chiave Arthur e le cifre economiche. Il punto sulla trattativa tra Juventus e Roma
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 luglio 2022, 12:38Serie A
di Tommaso Bonan

L’arrivo di Angel Di Maria non esclude l’approdo alla Juventus anche di Nicolò Zaniolo. Ragione per cui i bianconeri - ribadisce Tuttosport - non mollano la presa sul giallorosso, consapevole di avere il sì del giocatore con il quale pare abbiano raggiunto un accordo di massima, e di dover trattare ancora con la Roma per avere il definitivo via libera.

La posizione della Roma e quella della Juventus.
Da un lato c’è la Roma che ha provato a prolungare il contratto a Zaniolo, in scadenza nel 2024, senza tuttavia trovare l’accordo con il giocatore e quindi si è convinta a sacrificarlo per evitare di perderlo a parametro zero e per ottenere, dalla sua cessione, i soldi per finanziare il mercato. Il club romanista, che ha quindi un certa fretta di sistemare la situazione, avrebbe voluto venderlo soltanto in contanti, con una richiesta sui 55-60 milioni. Dall’altro c’è la Juventus, che ha proposto un ventaglio di contropartite tecniche pur di abbassare la quota cash da versare ai giallorossi.

La soluzione Arthur.
Se pare in ribasso l’ipotesi di un prestito oneroso (10-15 milioni) con obbligo di riscatto nel 2023 (30 milioni più bonus), o l’inserimento nella trattativa di qualche giovane interessante - continua Tuttosport - sembra tornata in auge l’idea di uno scambio tra Zaniolo e Arthur con conguaglio a favore della Roma. E dopo il vertice milanese della scorsa settimana tra Cherubini e Tiago Pinto, non è affatto escluso che nella prossima settimana i due dirigenti possano di nuovo incontrarsi, anche se le parti nel frattempo hanno continuato a sentirsi.