Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Atalanta verso la rivoluzione dell'organico: da Musso a Hateboer, mezza squadra può dire addio

Atalanta verso la rivoluzione dell'organico: da Musso a Hateboer, mezza squadra può dire addioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 21 maggio 2022, 19:08Serie A
di Pierpaolo Matrone

L'Atalanta ha confermato piena fiducia a Gian Piero Gasperini e ripartirà da lui, ma per quel che riguarda l'organico si va incontro ad una vera e proprio rivoluzioni, secondo quanto scrive il Corriere di Bergamo. Musso rischia, così come Toloi e Palomino, mentre per Demiral dipenderà dalle offerte che arriveranno. Hateboer è a fine corsa, Pezzella anche, Maehle sotto osservazione. Cambierà molto anche l'attacco: Piccoli verso l’Hellas, toccherà trovare una destinazione a Lammers e a Miranchuk, forse a Ilicic. Le offerte comunque detteranno l’agenda, senza assillo.

Primo piano
TMW Radio Sport