Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le ultime di formazione verso Zenit-Juventus: Allegri coi migliori per giocarsi il match point

Le ultime di formazione verso Zenit-Juventus: Allegri coi migliori per giocarsi il match pointTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 17:45Serie A
di Marco Conterio

Meno uno alla gara tra Zenit e Juventus alla Gazprom Arena di San Pietroburgo. Allegri ha ammesso di esser pronto a giocarsi il 'match point' e già nelle prime conferenze stampa di questa fase a gironi di Champions League, aveva spiegato che a suo avviso sarà proprio contro i russi che la Juventus si giocherà la qualificazione. Chiaro: vincere contro il Chelsea ha dato un boost importante ai bianconeri in chiave ottavi ma proprio per provare a chiudere quanto prima il capitolo Europa, almeno nella sua prima fase, il tecnico schiererà il suo undici migliore. In attesa della decisiva rifinitura di domani, la sensazione è che difficilmente farà a meno di uno tra Chiesa e Cuadrado. Senza Rabiot, dentro ancora Bernardeschi, in difesa il dubbio è tra Danilo e De Sciglio mentre davanti la carta a sorpresa può essere Kulusevski per Kean, se Morata come da attese giocherà dal 1'. Nello Zenit tre dubbi: Azmoun potrebbe essere il jolly a gara in corsa con Dzyuba dal 1'. Dietro recuperato Rakitskiy, si gioca la maglia con Lovren, sull'esterno 50-50 Karavaev-Sutormin.

Le probabili formazioni

Zenit (3-4-3): Kritsyuk; Rakitskiy (Lovren), Chistyakov, Barrios; Karavaev (Sutormin), Wendel, Kuzyaev, Douglas Santos; Malcom, Dzyuba (Azmoun), Claudinho.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo (De Sciglio), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa (Cuadrado), McKennie (Bentancur), Locatelli, Bernardeschi; Kulusevski (Kean), Morata.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000