Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Stadio e Champions, gli obiettivi della nuova Roma che verrà

Stadio e Champions, gli obiettivi della nuova Roma che verrà TUTTO mercato WEB
sabato 15 giugno 2024, 07:45Serie A
di Dario Marchetti

Lo stadio di proprietà e il ritorno in Champions. E’ vero, sono i soliti e vecchi discorsi, ma sono anche i nuovi obiettivi della futura stagione della Roma. Dopo l’estate, infatti, la proprietà americana vuole imprimere l’accelerata definitiva nell’iter che porterà a un impianto di proprietà, mentre il ritorno in Champions è il traguardo sportivo che da anni il club insegue senza successo. Mai raggiunto con i Friedkin e un solo trofeo vinto (la Conference con Mourinho). Troppo poco in relazione a quanto investito. Per questo nei giorni a dietro Dan era a Trigoria. Voleva portare avanti di persona le linee guida del club rispondendo indirettamente e a chi lo accusa di volersi chiamare fuori dalla società con l’acquisto dell’Everton.

Il club inglese, in realtà, amplierebbe solo la galassia Friedkin, al cui centro rimarrebbe comunque la Roma. Ecco allora che nei meeting con allenatore e dirigenza si è parlato di tutto: dal mercato alla preparazione estiva passando per il nuovo stadio. Il presidente ha dettato l’agenda della società trovando ampia condivisione con tutti. L’obiettivo, come detto, è imprimere una svolta nella gestione della sua presidenza e a due anni dal centenario l’occasione non si può più rimandare.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile