Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Il Monza ci prova per Casale. E Berlusconi è già in clima serie A: "Meglio delle vittorie col Milan"

Il Monza ci prova per Casale. E Berlusconi è già in clima serie A: "Meglio delle vittorie col Milan"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 giugno 2022, 08:00Serie A
di Patrick Iannarelli

I nomi sono parecchi e già hanno infiammato la piazza. Il Monza però vuole alzare il tiro: due le certezze al momento - Cragno e Ranocchia -, ma gli uomini mercato continuano ad affondare il colpo: l'obiettivo numero uno è quello di dare a Giovanni Stroppa una squadra in grado di essere competitiva già dalla prima partita nella massima serie.

La prima in casa col Torino. E Berlusconi rilancia: "La promozione? Meglio delle vittorie col Milan"

E se il calendario ha già sentenziato la prima sfida dei brianzoli - col Torino all'U-Power Stadium - il presidente Silvio Berlusconi è già nel clima giusto per affrontare la prima storica promozione nel massimo campionato: "Sapete, con il Milan ho vinto tutto, ma la commozione provata nei giorni della vittoria degli spareggi, con l'abbraccio dell'intera città, è stata superiore a qualsiasi successo ottenuto con i rossoneri, ai quali sono sempre legatissimo", ha dichiarato durante un comizio politico di Forza Italia.

Occhi su Casale, avanzata una proposta da 10 milioni

Nel frattempo la dirigenza sta lavorando per poter rimpolpare la difesa: dopo l’arrivo di Ranocchia i biancorossi stanno cercando di chiudere per Nicolò Casale. Su di lui lavora da tempo la Lazio (sul giocatore c'è anche il Napoli) , nelle ultime ore c'è stata un'offerta di 10 milioni di euro comprensivi di bonus. Ora la palla passa al Verona, d'altronde la squadra guidata dal duo Galliani-Berlusconi ha già fatto capire quali sono gli obiettivi del club.