Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Bologna, Soriano: "Grazie Sinisa! Sabato di nuovo in campo per vincere"

Bologna, Soriano: "Grazie Sinisa! Sabato di nuovo in campo per vincere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 15 settembre 2022, 19:15Serie A
di Micol Malaguti

Il capitano del Bologna, Roberto Soriano, è il protagonista della settimana per il magazine Bfc Week. Il centrocampista rossoblù ha parlato della vittoria nel derby con la Fiorentina e dell'ultima settimana felsinea, tra saluti e nuovi arrivi. Di seguito le sue parole:

Domenica contro la Fiorentina è arrivata la prima vittoria di campionato, tre punti importanti per la classifica ma anche per il morale del gruppo...
"Si sono stati tre punti importantissimi perché ci aspettavamo qualcosa di più da questo inizio campionato. Siamo stati bravi a crederci, abbiamo reagito bene e siamo contenti per noi e per i tifosi".

Avevi detto che per uscire dalle difficoltà avreste dovuto farlo in gruppo... E' stata questa la chiave di svolta?
"Sicuramente. Eravamo tutti uniti col pensiero di lavorare bene e concentrati sull'obiettivo 3 punti. E' andata bene".

Da lunedì scorso sulla panchina del Bologna è arrivato Thiago Motta. Come avete vissuto la settimana e come sono stati i primi giorni col nuovo staff?
"E' stata una settimana molto particolare perché si sono conclusi quattro lunghi anni con Sinisa che colgo l'occasione di salutare e ringraziare. In settimana abbiamo anche lavorato con Vigiani e il suo staff con cui ci siamo trovati subito bene e abbiamo ottenuto la vittoria. Infine, l'arrivo di Thiago Motta: ci ha fatto una bellissima impressione, è giovane ma ha voglia di fare bene. Siamo contenti, ora dobbiamo lavorare e dimostrare il nostro valore".

Nelle ultime gare sei sembrato più incisivo. Come ti senti?
"Da La Spezia mi sono sentito più dentro al gioco e più incisivo. Lo scorso anno ho passato un momento complesso, e ho voglia di tornare il Soriano del primo anno. L'importante però per me è fare il bene della squadra e aiutare i miei compagni. Io sono il primo che deve dimostrare l'impegno agli altri".

Che gara ti aspetti contro l'Empoli?
"I tre punti ottenuti contro la Fiorentina ci hanno tirato su di morale. Siamo carichi, come il mister e lo staff: faremo di tutto per vincere ancora".

Primo piano
TMW Radio Sport