Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Empoli, Corsi: "D'Aversa è la persona giusta. Nicola? Ci sarebbe da fargli una statua"

Empoli, Corsi: "D'Aversa è la persona giusta. Nicola? Ci sarebbe da fargli una statua"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
martedì 18 giugno 2024, 22:37Serie A
di Alessio Del Lungo

Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli, ha rilasciato un'intervista al TGR Rai Toscana dopo la decisione di nominare Roberto D'Aversa come allenatore: "La scelta nasce dal perché è un allenatore che ha contenuti ed ha questo appeal nei confronti della squadra. Mi è piaciuto ed a sensazione mi è sembrata la persona giusta per condurre la squadra".

Il numero uno del club toscano ha commentato anche l'addio di Davide Nicola, che per certi versi è stato inaspettato: "Sono dispiaciuto, ci sarebbe da fargli una statua e virtualmente gliela faremo come è stata fatta per altri. Ha fatto un’impresa ed ovviamente se lui ha preferito altri lidi vuol dire che non ci ha visto come la miglior opzione per la sua carriera. Questo è un punto fondamentale sul quale si va invece a ricercare chi vede Empoli come una opportunità. La rosa avrà dei contenuti di cinque o sei giovani che riteniamo possano darci sia come valore tecnico che come valore patrimoniale. L’avventura di quest’anno mi sembra molto dura, ci proveremo".

Tramite La Gazzetta dello Sport, ha scritto a Guglielmo Vicario qualche giorno fa: "A te, alla Nazionale darai tanto e non per forza in campo: perché sei campione anzitutto nella testa, e lo dimostri pure in un torneo duro come la Premier. Noi, anche da qui, non smetteremo di accompagnarti verso i successi che meriti".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile