Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Maccabi, Bakhar: "Yom Kippur ha influito? Chi ha digiunato non poteva giocare di più"

LIVE TMW -  Maccabi, Bakhar: "Yom Kippur ha influito? Chi ha digiunato non poteva giocare di più"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 5 ottobre 2022, 23:33Serie A
di Marco Conterio
fonte dall'inviato a Torino di Tuttomercatoweb.com

Dopo quelle contro Benfica e Paris Saint-Germain, il Maccabi Haifa esce sconfitto anche dalla gara contro la Juventus. Finisce 3-1 la sfida dello Stadium di Torino, con due reti di Rabiot e una di Vlahovic. In conferenza c'è il tecnico Barak Bakhar.

Seguila live su Tuttomercatoweb.com.

Quanto lo Yom Kippur ha influito?
"Non lo si può sapere, sul 2-0 abbiamo messo tanti giocatori d'attacco, abbiamo rischiato. Il problema è stato l'inizio ma non cerchiamo alibi, di se e di ma. Non siamo entrati al meglio nel primo tempo in campo. Alla fine avremmo potuto pareggiare ma anche subire qualche rete in più".

Perché David non ha giocato prima?
"Ha digiunato, non poteva giocare di più. Inutile trovare scuse, alla fine speravamo nel 2-2, eravamo vicini ma abbiamo iniziato male".

Che gara sarà al ritorno?
"Coi nostri tifosi potremo fare di più, in due gare in casa cercheremo di essere più concreti e di fare di più. Ora scordiamoci la Juventus e daremo il massimo sabato in campionato".

Finisce qui la conferenza di Bakhar.