Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Pres. Trento pensa in grande: "Il sogno è quello di raggiungere ciò che qui non è mai arrivato"

Pres. Trento pensa in grande: "Il sogno è quello di raggiungere ciò che qui non è mai arrivato"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 21 maggio 2022, 22:34Serie C
di Luca Bargellini

Dopo la salvezza ottenuta tramite i playout alla prima stagione fra i Pro il presidente del Trento Mauro Giacca è pronto a rilanciare. Ecco le sue parole in vista della prossima stagione riportate da TuttoC.com: “Questa è stata una settimana positiva, martedì abbiamo salutato i giocatori anche se per qualcuno sarà un arrivederci.  Abbiamo già iniziato a fare alcuni colloqui sia con Zobele che con Cattoni per tracciare le nostre strategie future. Per la prossima stagione vogliamo costruire un Trento importante per dare una risposta ai nostri tifosi che anche quest’anno ci sono stati vicini. Durante quest’anno ci siamo consolidati in serie C ma ora è tempo di programmare una nuova fase, quella di un triennale importante. Al Trento di quest’anno do un 7 in pagella. Ha dimostrato di essere in grado di lottare con tutti. Ci sono stati due momenti particolari ma siamo tutti soddisfatti dei punti raccolti. Per la prossima stagione vogliamo costruire una squadra importante che in 2-3 anni sia in grado di ambire alle prime posizioni di questa categoria. Dobbiamo mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare. Anche il Trento Accademy sta lavorando molto bene, così come il calcio a 5 e il femminile. Il sogno è sempre quello di raggiungere un qualcosa che qui non è mai arrivato. Per la prossima stagione spero di regalare a tutti un grande Trento”.