Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Confusione e disorganizzazione. Tuttosport attacca: "Non esiste più la Germania di una volta"

Confusione e disorganizzazione. Tuttosport attacca: "Non esiste più la Germania di una volta"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 giugno 2024, 10:23Euro 2024
di Lorenzo Di Benedetto

Duro attacco di Tuttosport all'organizzazione dell'Europeo in Germania, con il quotidiano che spiega tutti i disagi che i tifosi stanno affrontando in questi primi giorni di Euro 2024. Treni in ritardo, confusione dentro le stazioni ferroviarie e tifosi accalcati fuori dallo stadio senza sapere da quale ingresso entrare. Euro 2024, considerando anche il Mondiale del 2006, era atteso come un torneo organizzato bene, con stadi all’avanguardia e infrastrutture efficienti: restano i primi, meno le seconde.

Problemi fin dal primo giorno, quello di Germania-Scozia.
Un inizio che ha lasciato interdetti tifosi e giornalisti presenti, increduli di quello che stava accadendo, anche se proprio la cerimonia e la partita di apertura rappresentano quel momento in cui possono venire a galla problemi di organizzazione, ma nessuno si aspettava una cosa del genere.

La polizia e la UEFA.
Nella prima settimana tutto è stato tranne che una cosa alla tedesca, con l'aggravante legata al comportamento, sempre secondo Tuttosport, della polizia in Germania e della UEFA, che trattano quasi come nemici i tifosi che cercano semplicemente di divertirsi e di prendere parte, dall'esterno del campo, all'Europeo. Senza una vera distinzione tra gli hooligans e gli altri, nella speranza che le cose possano cambiare con il passare dei giorni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile