Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Anche l'Udinese pensa a Radu. Ma sul portiere di proprietà Inter c'è il pressing del Metz

Anche l'Udinese pensa a Radu. Ma sul portiere di proprietà Inter c'è il pressing del MetzTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 1 febbraio 2024, 10:05Serie A
di Dimitri Conti
fonte Alessio Alaimo

Ancora in bilico il futuro di Ionut Radu (26 anni, in foto), estremo difensore di nazionalità rumena attualmente in prestito al Bournemouth, in Premier League, ma il cui cartellino è ancora di proprietà dell'Inter. Poco impiegato dal club inglese, con cui è sceso in campo 5 volte tra Premier League e Coppa di Lega, sul classe 1997 le Cherries hanno anche un diritto di riscatto da poter esercitare a circa 8 milioni di euro, ma tutto fa pensare che questo non avverrà e che anzi il trasferimento a titolo temporaneo sia destinato ad essere interrotto in anticipo.

Vi abbiamo raccontato in queste ore che all'Udinese la posizione del portiere titolare delle ultime annate, Marco Silvestri (32) appaia abbastanza in bilico visto che nelle gerarchie ora è diventato il dodicesimo della squadra friulana, alle spalle di Okoye. Nelle scorse ore ha preso contatti l'Atalanta, che però sarebbe interessata ad affondare il colpo unicamente in caso di uscita di Juan Musso dalla rosa, ad oggi non troppo nell'aria.

Per Radu ecco dunque che ci sarà da prendere in considerazione soprattutto ipotesi alternative ed una di queste a rigiocare in Francia, dove ha già militato nella seconda parte della stagione 2022/23 quando ha difeso i pali dell'Auxerre. Oggi la squadra che vorrebbe portarlo Oltralpe è invece il Metz, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, già in pressing da qualche giorno, desideroso di portarsi a casa il calciatore il cui cartellino è di proprietà Inter.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile