Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

A. Orlando: "Stasera il Napoli ha tutto da perdere. Inter favorita per lo scudetto"

ESCLUSIVA TMW - A. Orlando: "Stasera il Napoli ha tutto da perdere. Inter favorita per lo scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 18 aprile 2022, 16:30Serie A
di Lorenzo Marucci

Alessandro Orlando ha parlato a Tuttomercatoweb.com della lotta scudetto e non solo. "Stasera chi ha più da perdere è il Napoli, anche perchè davanti corrono e l'Inter deve anche recuperare con il Bologna che comunque è una brutta gatta da pelare. Di sicuro la squadra di Spalletti non può permettersi passi falsi".

Il Milan resta comunque primo per ora...
"Ero un po' scettico guardando la rosa e gli avversari. Poteva far fatica e invece nonostante le assenze, soprattutto quella di Ibra è lì, magari con fatica ma c'è. Sarà un campionato in cui le tre davanti se la giocheranno fino alla fine. Dal discorso scudetto è esclusa la Juve dopo il pari dell'altro giorno".

Inter in ogni caso favorita?
"Al di là della gara da recuperare credo di sì per solidità e esperienza, particolare quest'ultimo che i nerazzurri hanno più degli altri".

Deluso dalla Juve?
"No, ha avuto le sue occasioni nel girone di ritorno ma il cammino era complicato perchè anche le più piccole vedi Salernitana o Udinese sono ancor più battagliere. Nessuno parte battuto, ci sono squadre ostiche da battere. E si sapeva chela Juve non poteva permettersi di sbagliare nulla".

Mercoledì c'è la semifinale di ritorno di Coppa Italia, tra Juve e Fiorentina...
"Bella partita, per merito della Fiorentina che sarà anche la squadra che avrà meno da perdere- La Juve può buttare tutte le sue energie sulla coppa che è il minimo da ottenere, è obbligata a vincere e può esser dura. Il match sarà apertissimo".

Come vede invece la lotta salvezza?
"Non vedo bene le due genovesi, la Salernitana si giocherà ora le ultimissime chance. Per il Venezia è sempre più dura. Ma ripeto, una delle due genovesi rischia..."

© Riproduzione riservata