Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Fresi: "Inter forte. Tridente? Per me parte Lautaro. In difesa ci vorrebbe Koulibaly"

ESCLUSIVA TMW - Fresi: "Inter forte. Tridente? Per me parte Lautaro. In difesa ci vorrebbe Koulibaly"
venerdì 17 giugno 2022, 15:52Serie A
di Lorenzo Marucci

Toto' Fresi parla dell'Inter e non solo nell'intervista a Tuttomercatoweb.com. E spiega: "Dybala è uno giocatori più forti in Italia anche se ha avuto problemi con gli infortuni. Ma fa la differenza".

Se arriva anche Lukaku il tridente con Dybala e Lautaro si può fare?
Lautaro a mio parere lo cederanno per far cassa ma la squadra sarà comunque forte".

Lautaro come le è sembrato in questi anni?
"Ha richieste, ha mercato: sicuramente ha fatto ottime cose però però quel che ho visto non è mai stato decisivo nelle partite più importanti".

E se parte Skrinar?
"Perdita importante ma l'Inter ha bisogno anche di un altro centrale per la Champions. Deve comprarne uno di spessore".

Bremer come le pare?
"Non è male, magari non ha mai giocato in Champions ma è forte. Milenkovic? Bene anche lui, se hanno intenzione di prendere questi giocatori, sono buone opzioni".

Venendo alla Juve che pensa di colpi come Pogba e Di Maria?
"Ha finito il ciclo, non credo stia facendo cosa giusta prendendo giocatori che hanno fatto una carriera importante ma che hanno una certa età. Ci vorrebbe una linea non dico giovane ma media, con esperienza. E' vero che la Juve deve tornare a vincere ma l'Inter si rinforza, il Milan idem e non è facile ripartire dopo l'addio di CR7, l'infortunio di Chiesa. La Juve ha bisogno di pedine di spessore"

Che idea si è fatto anche del Napoli?
"Se perdi Koulibaly, perdi il 40% del Napoli. E' il giocatore che servirebbe all'Inter per competere a certi livelli. Lui e Bremer sarebbero ideali. Osimhen? Mi piace tantissimo per la profondità che dà alla squadra, fa gol ed è giovane. Il Napoli lo deve blindare, è un elemento importante. Al posto di Lukaku eventualmente avrei preso lui. Con Dybala e Osimhen, palla a loro e che ci pensino loro. Un po' come facevo all'Inter quando c'era Ronaldo"

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile