Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Italiano: "Abbiamo meritato la qualificazione. Vittoria dedicata alla famiglia Barone"

Fiorentina, Italiano: "Abbiamo meritato la qualificazione. Vittoria dedicata alla famiglia Barone"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
giovedì 18 aprile 2024, 22:00Serie A
di Andrea Carlino

La Fiorentina di Vincenzo Italiano stacca il pass per le semifinali, superando il Viktoria Plzen ai supplementari in una gara combattuta fino all'ultimo respiro. Al termine del match, un soddisfatto Italiano ha commentato la vittoria ai microfoni di Sky Sport, sottolineando la meritata qualificazione della sua squadra.

"Abbiamo aggredito bene la partita, pensavo fosse stregata anche questa", ha esordito l'allenatore viola, riferendosi alle difficoltà iniziali nel trovare la via del gol. "Abbiamo fatto il primo, poi il secondo, sfruttando la superiorità numerica. Qualificazione meritata, siamo per il secondo anno consecutivo in semifinale in Conference League".

Italiano ha poi proseguito, spiegando le diverse strategie adottate per affrontare il Plzen: "Abbiamo preparato andata e ritorno in modo diverso. Il Plzen in casa non prende goal e riparte velocemente, ma siamo stati bravi a non prendere goal".

L'allenatore non ha nascosto la stanchezza accumulata dalla squadra a causa del fitto calendario: "I ragazzi sono felici, giochiamo ogni tre giorni, la fatica si fa sentire".

Poi una dedica speciale per la famiglia Barone: "Dedichiamo la qualificazione alla famiglia Barone."

Infine su Belotti e Gonzalez: “Mi dispiace per Andrea. Era in dubbio, perché ha avuto un problema al quadricipite. Ha stretto i detti e ha fatto quello che ha sempre fatto fin dal suo arrivo: ha lottato, senza però trovare il gol perché ha trovato davanti anche un portiere che ha preso tutto quello che poteva prendere. Gonzalez si è sbloccato e speriamo che ci dia una mano decisiva”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile