Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Lazetic è del Milan, l'accordo e la conferma del dg della Stella Rossa. Contratto quinquennale

Lazetic è del Milan, l'accordo e la conferma del dg della Stella Rossa. Contratto quinquennale
martedì 25 gennaio 2022, 00:45Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

"Tutto concordato per Lazetic al Milan". Zvezdan Terzic, direttore generale della Stella Rossa, ha parlato della trattativa con il Milan per il trasferimento del classe 2004, confermando le indiscrezioni lanciate da TMW secondo le quali nella giornata di ieri sono state risolte le ultime questioni per il passaggio del calciatore al club di via Aldo Rossi.

Accordo quinquennale.
Il giocatore firmerà così un contratto lungo, da capire se ci sarà un'opzione o se andrà a scadere direttamente al 30 giugno del 2027. Essendo extracomunitario il Milan ha dovuto aspettare il compimento del diciottesimo anno di età, anche per evitare inserimenti da parte di altre squadre interessate. Oltre ai rossoneri c'era il Torino che lo stava trattando, superato con grande rapidità però dopo l'interessamento da parte di Maldini e compagnia. Cinque milioni di euro alla Stella Rossa - più percentuale sulla futura rivendita - e l'inserimento da subito in prima squadra, non in Primavera.

Il retroscena.
Oltre al Milan, non c'era solo il Torino, però, sulle tracce del giovane attaccante classe 2004: Lazetic era nel radar anche dello Zenit San Pietroburgo che con la Stella Rossa condivide la proprietà (Gazprom). I russi, però, dovrebbero ora virare su Yuri Alberto dell'Internacional.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000