Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Lazio, Sarri centra l’obiettivo: un pareggio per l’Europa, è record per Lotito

Lazio, Sarri centra l’obiettivo: un pareggio per l’Europa, è record per LotitoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 17 maggio 2022, 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti

Un pareggio da tre punti. Un 2-2 che vale più di una vittoria. Un risultato dal sapore d’Europa. La Lazio, sotto 2-0 all’intervallo, rimonta 2-2 la Juventus all’Allianz Stadium e si qualifica, con un turno di anticipo, alla prossima Europa League. Missione compiuta per Sarri, che centra l’obiettivo stagionale e ora aspetta di godersi, sabato prossimo con il Verona, la giusta passerella. Così come Milinkovic, vicino all’addio alla Lazio dopo 7 anni: destino a voluto che sia stato proprio lui ieri, al 95’, a mettere dentro la palla della qualificazione aritmetica alla seconda competizione europea.

Record di Lotito
Si gode la serata anche il presidente Lotito. La sua Lazio giocherà una coppa internazionale per il 6° anno consecutivo: è un record per la sua gestione. Il primato assoluto della storia del club biancoceleste appartiene però a Sergio Cragnotti, il presidente del secondo scudetto, che giocò in Europa 13 stagioni di fila considerando anche l’Intertoto del 2005.