Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Roma - Dybala sfiora la tripletta, ecco Lukaku. Cristante in versione super

Le pagelle della Roma - Dybala sfiora la tripletta, ecco Lukaku. Cristante in versione superTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 17 settembre 2023, 22:45Serie A
di Ivan Cardia

ROMA-EMPOLI 7-0
(2' e 55' Dybala, 8' Sanches, 35' aut. Grassi, 80' Cristante, 82' Lukaku, 86' Mancini)

Rui Patricio 6 - Prima parata a fine primo tempo, senza affanni. Un'altra nella ripresa, in una serata decisamente tranquilla, da spettatore della goleada.

Mancini 7 - Chiude col gol una gara fatta di ben poche preoccupazioni e pure qualche sgroppata offensiva.

Llorente 6,5 - Non far sentire l'assenza di Smalling è missione complicata, ma riuscita anche grazie al fiacco attacco toscano. Rispetto all'inglese: meglio nell'impostazione, meno in alcune letture difensive. Comunque promosso.

N'Dicka 6,5 - Mourinho lo chiama, poi lo richiama, poi lo catechizza ancora. Prima da titolare: tanta energia, pure troppa a giudizio del tecnico portoghese, ma risposte positive.

Kristensen 7 - Due affondi, due gol della Roma. Poi mette in folle e si gode una fascia dove può fare quello che gli pare e piace.

Cristante 8 - Liberato da compiti di regia, torna ai bei tempi degli inserimenti. Fa di tutto e di più in versione ispiratore: propizia l'autogol del 3-0, suggerisce a Dybala il pallone che l'argentino trasforma nel poker giallorosso, nel finale s'inventa l'assist di tacco per Mancini. Nel mezzo, anche la bordata del 5-0. Tanta roba.

Paredes 6,5 - Segnali di vita dall'argentino, reduce da un campionato abulico e ben più convincente questa sera. Il palo gli nega il primo gol olimpico: all'Olimpico, sarebbe stato il primo in giallorosso. (Dal 75' Pagano s.v.).

Renato Sanches 7 - Pinto lo adora, Mourinho pure. Tempo 8 minuti e si fa apprezzare pure dall'Olimpico, complici le coperture decisamente rivedibili dei toscani. Ancora da migliorare l'autonomia, ma la prima da titolare è senz'altro buona. (Dal 46' Bove 6,5 - Cinquantesima in giallorosso per il giovane centrocampista che forse meriterebbe più spazio anche dall'inizio. A gara già finita, ma ci si può divertire).

Spinazzola 6,5 - Come se non avesse avversari, pure lui. Qualche bel dribbling, a conti fatti si accende nel finale quando la Roma esagera. (Dall'84' El Shaarawy s.v.).

Dybala 8 - Pronti via, va dal dischetto e segna il primo gol del suo campionato. Il secondo è un autentico gioiello, con lo slalom speciale come marchio di fabbrica: solo la traversa gli nega la tripletta. Da affinare, ma è fisiologico, il feeling con Big Rom. La standing ovation è scontata. (Dal 64' Belotti 7 - Conferma le buone sensazioni di inizio stagione: entra e manda in gol prima Cristante e poi Lukaku, infine sfiora anche la rete in solitaria. Si rischia di definirlo il migliore acquisto estivo).

Lukaku 7 - La sola presenza in area basta a terrorizzare Walukiewicz, in bambola sin dai primissimi minuti di gioco. Spalle alla porta è una certezza; per la progressione deve ancora trovare la miglior forma ma nel finale, in campo aperto, trova il primo gol con la maglia giallorossa. (Dall'84' Azmoun s.v.).

José Mourinho 8 - Sarebbe complicato giustificare un voto più basso dopo un risultato del genere. Trova la prima vittoria stagionale, con tanto di goleada: da capire dove inizino i suoi meriti e dove i limiti dell'Empoli e di Zanetti. I passi avanti, comunque, ci sono e pure parecchio evidenti anche al di là del tabellone: la Roma gioca di squadra e trova la rete con tanti interpreti.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile