Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, Castillejo spiega le lacrime: "Non è stato un periodo facile. Ero più fuori che dentro"

Milan, Castillejo spiega le lacrime: "Non è stato un periodo facile. Ero più fuori che dentro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 16 ottobre 2021 23:19Serie A
di Andrea Losapio

"Le mie lacrime sono il cumulo di molte cose, a livello di famiglia e tutto il resto. Non ho avuto un periodo facile, sono contento perché sono riuscito ad aiutare la squadra, i miei compagni, per questi tre punti". A dirlo è Samu Castillejo, centrocampista del Milan, il migliore in campo. "Quest'estate sono stato più fuori che dentro, per le scelte di società e allenatore. Chi mi conosce sa che il mio atteggiamento è quello di allenarmi al massimo, non dire nulla di fuori luogo, esserci quando serve. Oggi è andata molto bene".

In quelle lacrime c'è rivincita?
"Sono qua da quasi quattro anni, sono arrivato quando il Milan stava male, ora siamo riusciti a cambiare tutto. Anche quando le cose vanno male i compagni diventano ancora più famiglia. Mi sento molto contento per i miei compagni, ci tengo molto per loro".

Quando un giocatore è sul mercato alla fine poi va via. Tu sei voluto rimanere qui, perché?
"Alla fine c'è anche il destino che mi tiene legato a questa maglia, è vero che quest'estate ero sulla porta, ma alla fine il destino vuole che magari rimanessi qui per cambiare la situazione. Sono molto contento, non ho parole per esprimere quel che ho potuto fare oggi. È veramente difficile, è una situazione non semplice perché la famiglia è lontana, io ci tengo molto a loro. Oggi ho dato tutto quel che avevo dentro".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000