Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Esclusiva TMW

Palanca: "Napoli, Osi forte ma sarebbe un errore pensare che possa risolvere tutto"

Palanca: "Napoli, Osi forte ma sarebbe un errore pensare che possa risolvere tutto"TUTTO mercato WEB
venerdì 16 febbraio 2024, 19:38Serie A
di Lorenzo Marucci

Massimo Palanca, ex attaccante tra le altre del Napoli, ha parlato durante il TMW News proprio della situazione dei partenopei domani attesi dalla delicata sfida con il Genoa. "L'errore più grande che possa fare il Napoli è pensare che sun solo giocatore possa risolvere i problemi. Osimhen può essere d'aiuto, ma gli azzurri non devono puntare su un singolo e basta, serve giocare da squadra perché il Napoli può mettere in difficoltà chiunque. Sono convinto che il Napoli possa venir fuori da questa situazione perché ha giocatori di qualità e quantità. Mi convince poco la difesa. Con il Milan ad esempio sul gol subito l'errore principale è stato di Lobotka perché gli è partito Theo dietro le spalle e lui guardava solo la palla. Questo è lo sbaglio che fanno in tanti, guardare solo la palla.

Lindstrom intanto potrebbe trovare più spazio?
"Le qualità ci sono ma questi ragazzi hanno bisogno di tempo. L'esempio più lampante è stato De Ketelare. Non c'è la pazienza di far ambientare un giocatore, subito si tende a scaricarlo ma ora all'Atalanta sta facendo vedere il suo valore".

E il Genoa che avversario sarà per il Napoli?
"Ha fatto bene finora e in ogni caso ora tutte le gare saranno impegnative. Per il quarto posto ci sono tante concorrenti e non sarà semplice, sono stati persi tanti punti però deve certamente provarci fino in fondo. Nel Genoa mi piace Gudmundsson che insieme a Zirkzee è la sorpresa di questo campionato. Gudmundsson vede la porta, è altruista, calcia bene, ha tutto per diventare un gran giocatore".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile